Versione stampabile Riduci dimensione testo Aumenta dimensione testo

Sisto: «Sindaci entusiasti per stop ad abuso d'ufficio»

Antonio Bravetti, La Stampa, 12 gennaio

Redazione InPiù 13/01/2024

Francesco Paolo Sisto Francesco Paolo Sisto «Вerlusconi è stato l'antesignano di questa riforma della giustizia». Lo afferma, a proposito del ddl Nordio, il viceministro della Giustizia Francesco Paolo Sisto (Forza Italia), intervistato sulla Stampa del 12 gennaio da Antonio Bravetti. Cosa cambia con il ddl Nordio? «Prende forma come una scultura, lentamente ma inesorabilmente, un cambio di prospettiva: una riforma della giustizia penale che, come Forza Italia ha sempre propugnato, si occupa di garantire i diritti del cittadino alla luce dei principi costituzionali. Un cambio di passo epocale rispetto al processo penale della inquisizione, utile solo se porta ad una condanna». Era necessario abolire l'abuso d'ufficio? «Un reato inutile e dannoso, che nel 93% dei casi finisce in assoluzioni, proscioglimenti e archiviazioni. Inutile perché son funziona, e meno che mai come preteso baluardo contro e condotte di malaffare. E dannoso perché provoca nei pubblici amministratori la paura dell'atto lecito, forte del fatto che in questo Paese la vera pena è la pendenza del processo. Così si rallentano insopportabilmente i rapporti tra cittadino e Pubblica amministrazione, con un danno evidente per l'economia. Abbiamo solo cercato di togliere un ingiustificato freno a mano a sindaci e dirigenti, dando loro più fiducia e fluidità di azione. Sono tutti entusiasti».
 
Leggi l'intervista completa sul sito InPiù
Altre sull'argomento
Gene Gnocchi: su Virginia una polemica avvilente. Noi dobbiamo graffiare i politici
Gene Gnocchi: su Virginia una polemica avvilente. Noi dobbiamo ...
Francesca D'Angelo, La Stampa, 20 gennaio 2024
Gene Gnocchi: su Virginia una polemica avvilente. Noi dobbiamo graffiare i politici
Gene Gnocchi: su Virginia una polemica avvilente. Noi dobbiamo ...
Francesca D'Angelo, La Stampa, 20 gennaio 2024
Pubblica un commento
Per inserire un nuovo commento: Scrivi il commento e premi sul pulsante "INVIA".
Dopo l'approvazione, il messaggio sarà reso visibile all'interno del sito.