Versione stampabile Riduci dimensione testo Aumenta dimensione testo

Il governo e le destre

Era inevitabile che il governo di larghe intese favorisse Lega-Fi-Fdi

Innocenzo Cipolletta 10/06/2021

 Il governo e le destre Il governo e le destre Era inevitabile che un governo di larghe intese avrebbe finito per favorire i partiti della destra. Innanzi tutto perché il governo Conte bis era un governo di centrosinistra e quindi la sua caduta è stata vissuta come una vittoria delle destre. In secondo luogo perché la destra si è abilmente divisa tra governo (Lega e FI) e opposizione (FdI) prendendo sia coloro che volevano un governo di unità nazionale che quelli che erano contro, come dimostra l’avanzata di FdI, unico partito di opposizione.
 
In terzo luogo perché il governo Conte bis ha dovuto affrontare la fase iniziale dei vaccini e perciò la più difficile perché non erano disponibili, mentre ora non ci sono più reali problemi di disponibilità e tutto sembra perciò funzionare. In queste condizioni, sarà difficile immaginare che le destre vorranno attendere la fine della legislatura per raccogliere i frutti di questa fase e non mancheranno le occasioni per dare una spallata prima o poco dopo l’elezione del Presidente della Repubblica.
 
Altre sull'argomento
Gli atteggiamenti sul Green pass
Gli atteggiamenti sul Green pass
Prima dell'obbligatorietÓ due italiani su tre si dichiaravano a favore
Tempi della giustizia e Pnrr
Tempi della giustizia e Pnrr
L'Ue chiede processi veloci, non processi che decadono per eccesso di ...
Altro parere
Altro parere
Silenzi assordanti
Quei giochi pericolosi
Quei giochi pericolosi
Sintesi degli editoriali dei principali quotidiani
Pubblica un commento
Per inserire un nuovo commento: Scrivi il commento e premi sul pulsante "INVIA".
Dopo l'approvazione, il messaggio sarà reso visibile all'interno del sito.