Versione stampabile Riduci dimensione testo Aumenta dimensione testo

Salvini intrappolato tra Giorgia e Ursula

Le intemperanze del Capitano e la strategia di Letta

Paolo Mazzanti 06/05/2021

Salvini intrappolato tra Giorgia e Ursula Salvini intrappolato tra Giorgia e Ursula C’è da capirlo, povero Salvini. Stretto far la concorrenza di Giorgia Meloni che lo tallona da vicino nei sondaggi (pare che dia ormai a 3-4 punti di distacco) e il terrore della maggioranza Ursula (Pd-M5S-Fi che ha votato all’Europarlamento per la Von der Leyen, mentre lui votò contro), il Capitano è costretto a sostenere Draghi criticandolo. Così, mentre si attribuisce il merito delle riaperture, ha raccolto firme contro il coprifuoco alle 22 appena confermato dal “suo” governo. E mentre teme il sorpasso della Meloni che gli ruberebbe la leadership del centrodestra, si prende i rimbrotti di Letta, che continua a lamentarsi di lui con Draghi e vorrebbe spingerlo fuori dalla maggioranza in cui non è determinante (almeno finché i grillini resteranno uniti), per varare finalmente la “maggioranza Ursula” cristallinamente europeista.
 
Del resto, agli occhi dei berlusconiani, Letta è più affidabile di Conte e anche di Renzi: intanto ha già governato con loro, finché il condannato Berlusconi non fu estromesso dal Senato e uscì per ripicca dalla maggioranza, lasciandoci Alfano e i suoi cari. E poi Letta può offrire a Fi una sponda per consolidarsi nell’area moderata, marginalizzando la concorrenza di Renzi e Calenda. Non bisogna dimenticare che tra 9 mesi c’è da eleggere il nuovo Capo dello Stato e poi, se al Colle non dovesse ascendere Draghi, decidere che fare di lui nella prossima legislatura, con un programma di governo praticamente già scritto nel Pnrr. Presentarsi alle elezioni con la coalizione Ursula e con Draghi candidato a succedere a se stesso a Palazzo Chigi è un sogno (o un incubo) per molti.
 
Altre sull'argomento
 Il governo e le destre
Il governo e le destre
Era inevitabile che il governo di larghe intese favorisse Lega-Fi-Fdi
Rifondare il Paese sul lavoro
Rifondare il Paese sul lavoro
Sintesi degli editoriali dei principali quotidiani
La giustizia e il difficile equilibrio
La giustizia e il difficile equilibrio
Sintesi degli editoriali dei principali quotidiani
La mossa di Salvini e il sogno di Berlusconi
La mossa di Salvini e il sogno di Berlusconi
La proposta di Federazione tra Lega e Forza Italia
Pubblica un commento
Per inserire un nuovo commento: Scrivi il commento e premi sul pulsante "INVIA".
Dopo l'approvazione, il messaggio sarà reso visibile all'interno del sito.