Versione stampabile Riduci dimensione testo Aumenta dimensione testo

Germania, AKK accusa Merkel e conferma: non mi candider˛ nel 2021

Critiche alla strategia della Cancelliera

A cura di Askanews 10/02/2020

La presidenza della Cdu e la candidatura per la cancelleria devono rimanere nella stesse mani, separarli è stato un errore che ha indebolito il partito. Punta il dito contro la cancelliera tedesca Angela Merkel, la sua delfina, Annegret Kramp-Karrenbauer, che nel 2018 rinunciò al governo del Saarland per divenire presidente della Cdu su richiesta di Merkel. Sono stati due anni difficili - ha ricordato Akk - che ha in una conferenza stampa al termine della direzione del partito ha confermato: ''Non presenterò la mia candidatura alla cancelleria, porto avanti, come ho annunciato, il processo per trovare un accordo sul nome di un candidato o una candidata alla cancelleria per la Cdu''. Dice che così avrà le mani più libere per arrivare a trovare un accordo sul candidato cancelliere, ma resterà presidente solo fino a quando...''La presidenza del partito e la candidatura per la cancelleria devono secondo me alla fine restare nelle stesse mani, per questo io rimarrò presidente del partito fino a quando sarà deciso il nome per il candidato cancelliere''. ''Porterò avanti l'incarico di ministra della Difesa su richiesta della cancelliera e mi impegnerò con tutte le mie forze fino alla fine della legislatura per i nostri soldati e soldatesse''.
Altre sull'argomento
L'onda lunga della Turingia
L'onda lunga della Turingia
La crisi della CDU tra la SPD che va a sinistra e le tentazioni di ...
Altro parere
Altro parere
Lasciare le imprese libere di correre
Il caso Kemmerich, campanello d'allarme per l'Europa
Il caso Kemmerich, campanello d'allarme per l'Europa
L'accordo con la Afd per il governo regionale in Turingia sventato ...
Contundente
Contundente
Complimenti
Pubblica un commento
Per inserire un nuovo commento: Scrivi il commento e premi sul pulsante "INVIA".
Dopo l'approvazione, il messaggio sarà reso visibile all'interno del sito.