Versione stampabile Riduci dimensione testo Aumenta dimensione testo

Libia, a Mosca Serraj e Haftar per firmare il cessate il fuoco

Al cospetto di Putin

A cura di Askanews 13/01/2020

Ha raggiunto un risultato l'intensificarsi dell'attività diplomatica russa sulla Libia. A due giorni dall'incontro tra Vladimir Putin e Angela Merkel al Cremlino, a Mosca si tiene un colloquio tra Fayez Sarraj e il generale Khalifa Haftar, comandante dell'esercito nazionale libico.Nella capitale russa si è aperto un lunedì intenso. Sono già iniziati i negoziati per la risoluzione della crisi libica tra Russia e ministri degli esteri e della difesa turchi, e rappresentanti delle parti libiche in conflitto, che si riuniranno tra loro in seguito.Si prevede che alla riunione le parti del conflitto libico firmeranno un cessate il fuoco. ''L'inizio di un processo che può continuare'', ha commentato il noto politologo russo Feodor Lukianov. Lukianov ha anche aggiunto che per risolvere il conflitto sono necessari diversi cicli di dialogo e mediazione degli intermediari, facendo un parallelo con il processo di Astana per la pace in Siria, promosso da Russia, Turchia e Iran, che a suo tempo iniziò come processo parallelo alle Nazioni Unite.
Altre sull'argomento
Altro parere
Altro parere
Ritorno alla Prima Repubblica
Russia, Medvedev annuncia dimissioni del governo dopo il discorso di Putin
Russia, Medvedev annuncia dimissioni del governo dopo il discorso di Putin
Il presidente ha annunciato modifiche costituzionali
Mandare i soldati in Libia?
Mandare i soldati in Libia?
Ricordiamo i precedenti del generale Angioni e della missione Unifil ...
Altro parere
Altro parere
Il re degli anni Ottanta
Pubblica un commento
Per inserire un nuovo commento: Scrivi il commento e premi sul pulsante "INVIA".
Dopo l'approvazione, il messaggio sarà reso visibile all'interno del sito.