Versione stampabile Riduci dimensione testo Aumenta dimensione testo

Fed taglia i tassi: ônon ce ne saranno altriö. Trump deluso

Di un quarto di punto

A cura di Askanews 01/08/2019

Negli Stati Uniti, la Federal Reserve ha tagliato per la prima volta i tassi in oltre 10 anni, non succedeva dal dicembre del 2008. Una riduzione del costo del denaro di 25 punti base molto attesa dagli investitori e dalla Casa Bianca che ha fatto pressing sulla Fed chiedendo un intervento per stimolare l'economia. Ma il presidente Jerome Powell non ha dato certezza sul futuro e sull'eventualità di nuovi tagli, parlando semplicemente di un ''aggiustamento di metà ciclo'' della politica monetaria, deludendo il mercato e il presidente Donald Trump. ''Quello che i mercati volevano sentire da Jay Powell e dalla Federal Reserve era l'avvio di un duraturo e aggressivo ciclo di tagli del tasso di interesse, per tenere il passo della Cina, dell'Ue e degli altri Paesi nel mondo'', ha scritto in un tweet. ''Come al solito - ha aggiunto - Powell ci ha deluso, ma almeno sta mettendo fine alla politica restrittiva. Noi stiamo vincendo comunque, ma sono certo che non stiamo ricevendo un grande aiuto dalla Federal Reserve''.
Altre sull'argomento
Le spie, il sicofante, l'amico di Putin
Le spie, il sicofante, l'amico di Putin
Trump ha nominato il nuovo capo dell'intelligence
Le parole-pietre di chi governa
Le parole-pietre di chi governa
Le espressioni razziste che minacciano la democrazia
La calda estate di Donald
La calda estate di Donald
Dalla conflittualitÓ con l'Iran agli strascichi del Russiagate
Onore alla vittima e al diritto
Onore alla vittima e al diritto
Sintesi degli editoriali dei principali quotidiani
Pubblica un commento
Per inserire un nuovo commento: Scrivi il commento e premi sul pulsante "INVIA".
Dopo l'approvazione, il messaggio sarà reso visibile all'interno del sito.