Versione stampabile Riduci dimensione testo Aumenta dimensione testo

Conte: Spread può scendere ancora, fiducia dai mercati

Teniamo i conti in ordine con misure per la crescita

A cura di Askanews 12/07/2019

Il premier italiano Giuseppe Conte si è detto ''assolutamente'' d'accordo con le considerazioni del governatore Ignazio Visco all'Assemblea dell'Abi sulla necessità di riforme e taglio del debito. Lasciando l'assemblea dell'Abi a Milano, Conte ha spiegato che ''aver evitatola procedura di infrazione sta aiutando l'Italia, lo spread è ai livelli minimi da maggio del 2018''. ''Confidiamo che possa scendere ancora. Abbiamo la fiducia dei mercati. Noi teniamo i conti in ordine non con misure regressive e di mero rigore ma con misure per la crescita''.Nella sua relazione il governatore della Banca d'Italia Visco ha spiegato che l'economia italiana è stagnante e quest'anno la crescita sarà solo dello 0,1%. Ma il ministro dell'Economia Tria ha rassicurato sui conti italiani.
Altre sull'argomento
Come sventare una recessione globale
Come sventare una recessione globale
Cambiare direzione alle politiche nazionali di breve termine
L'
L'"autocritica" di big business
Il documento (senza grandi novità) dell'americana Business Roundtable
Pubblica un commento
Per inserire un nuovo commento: Scrivi il commento e premi sul pulsante "INVIA".
Dopo l'approvazione, il messaggio sarà reso visibile all'interno del sito.