Versione stampabile Riduci dimensione testo Aumenta dimensione testo

Davide Sassoli eletto presidente dell'Europarlamento

Semaforo verde al secondo scrutinio

A cura di Askanews 03/07/2019

L'europarlamentare Pd e  giornalista italiano David Sassoli è il nuovo presidente del Parlamento europeo. Ha ottenuto la maggioranza assoluta dei voti nel corso del secondo scrutinio, con 345 preferenze.La sua elezione è stata salutata da un lungo applauso da parte degli europarlamentari e dall'abbraccio del presidente uscente Antonio Tajani. Sassoli nel suo discorso di insediamento ha sottolineato la necessità di recuperare lo spirito dei padri fondatori che ci hanno dato un ''progetto'' che ha coniugato pace, sviluppo, diritti. ''In troppi hanno scommesso sul declino di questo progetto, i cittadini hanno dimostrato invece di credere ancora in questo straordinario progetto unico, in grado di dare risposte a sfide globali. Dobbiamo rilanciare il nostro progetto di integrazione cambiando la nostra unione'', ha detto. A partire proprio dal regolamento di Dublino la cui nuova versione votata sei mesi fa a Strasburgo propone la redistribuzione dei migranti.''Questo Parlamento crede che sia arrivato il momento di discutere la riforma del Regolamento di Dublino che quest'Aula, a stragrande maggioranza, ha proposto nella scorsa legislatura''. Sassoli ha poi ringraziato Antonio Tajani, presidente uscente, ''per il lavoro svolto, l'impegno, la dedizione a questa istituzione'', ha aggiunto accolto da applausi.
Altre sull'argomento
 E ora il Pd ridiventi Pds
E ora il Pd ridiventi Pds
Col divorzio di Renzi Ŕ fallito il disegno politico dai cui 12 fa anni ...
Lo scisma della
Lo scisma della "capa 'e sardina"
Renzi nell'Italia-Lilliput dove e' meglio essere piccoli, ma comandare
Pubblica un commento
Per inserire un nuovo commento: Scrivi il commento e premi sul pulsante "INVIA".
Dopo l'approvazione, il messaggio sarà reso visibile all'interno del sito.