Versione stampabile Riduci dimensione testo Aumenta dimensione testo

Merkel visita lo Yad Vashem: eterna responsabilitÓ Germania

Opporsi ad antisemitismo, xenofobia, odio e violenza''.

A cura di Askanews 04/10/2018

La cancelliera tedesca, Angela Merkel, ha visitato il memoriale dell'Olocausto a Gerusalemme, Yad Vashem, e ha ricordato ''l'eterna responsabilità'' della Germania a ricordare questa tragedia e contrastare l'antisemitismo. ''Quasi ottant'anni fa, nella notte del 9 novembre, il popolo ebraico in Germania ha fronteggiato un odio e una violenza senza precedenti'', ha dichiarato dopo la sua visita, leggendo il messaggio scritto sul libro degli ospiti del memoriale. ''Ma quello che seguì, furono i crimini senza precedenti della Shoah e la sua rottura con la civiltà'', ha ricordato Merkel. ''Da qui deriva l'eterna responsabilità della Germania a ricordare questo crimine e a opporsi ad antisemitismo, xenofobia, odio e violenza''.
Altre sull'argomento
La Conferenza sulla Libia a rischio svuotamento
La Conferenza sulla Libia a rischio svuotamento
Merkel e Macron non parteciperanno
L'eclissi della Merkel
L'eclissi della Merkel
A rischio la Grosse Koalition e gli equilibri in Europa
La follia di Pittsburgh e la trappola degli ebrei Usa
La follia di Pittsburgh e la trappola degli ebrei Usa
Undici morti in un sabato di preghiera
Elezioni in Baviera: crolla Csu, storica vittoria per i Verdi
Elezioni in Baviera: crolla Csu, storica vittoria per i Verdi
Rivoluzionati equilibri politici in Germania
Pubblica un commento
Per inserire un nuovo commento: Scrivi il commento e premi sul pulsante "INVIA".
Dopo l'approvazione, il messaggio sarà reso visibile all'interno del sito.