Versione stampabile Riduci dimensione testo Aumenta dimensione testo

Uragano Florence perde potenza, ma resta l'allerta

Declassato da categoria 4 a 2

A cura di Askanews 13/09/2018

Declassato da categoria 4 a categoria 2. L'uragano Florence si è leggermente indebolito, ma rimane una tempesta potente che può portare a effetti devastanti sulla costa atlantica degli Stati Uniti. Gli stati maggiormente a rischio sono la Carolina del Sud, la Carolina del Nord e la Virginia. Anche la Georgia ha seguito altri quattro stati della costa est nell'emettere una dichiarazione di emergenza. Il presidente Donald Trump e le autorità statali e locali hanno sollecitato gli abitanti delle zone interessate dal passaggio della tempesta a evacuare prima che sia troppo tardi. Il Centro nazionale per gli uragani (Nhc) ha detto che la potenza massima dei venti di Florence si è ridotta a 120 miglia orarie (195 hm/h). L'Nhc di Miami ha sottolineato, comunque, che anche se è previsto un lento indebolimento ''è previsto che Florence può essere un uragano ancora estremamente pericoloso quando si avvicinerà alla costa giovedì e venerdì''. Fino a 1,7 milioni di persone sono interessati da ordini di evacuazione. ''Allontanatevi dalla sua strada, non scherzate, è una grande tempesta, forse la più grande vista - ha detto il presidente Donald Trump -. La gestiremo, siamo pronti e capaci ma nonostante questo brutte cose possono accadere quando si parla di tempeste di queste dimensioni''.
Altre sull'argomento
La riforma del Wto tra Usa e Cina
La riforma del Wto tra Usa e Cina
Va regolato il trasferimento di proprietÓ intellettuale
L'Europa distratta su Kiev
L'Europa distratta su Kiev
Sintesi degli editoriali dei principali quotidiani
Una faida dinastica diventa globale
Una faida dinastica diventa globale
La rete di Mohammed bin Salman che partecipa al G20
La guerra dei dazi al G20 in Argentina
La guerra dei dazi al G20 in Argentina
Mentre Lagarde (Fmi) chiede passi avanti sulla ôcrescita inclusivaö
Pubblica un commento
Per inserire un nuovo commento: Scrivi il commento e premi sul pulsante "INVIA".
Dopo l'approvazione, il messaggio sarà reso visibile all'interno del sito.