Versione stampabile Riduci dimensione testo Aumenta dimensione testo

Abdeslam condannato a 20 anni per la sparatoria in Belgio 2016

Unico sopravvissuto attentatori a Parigi nel 2015

A cura di Askanews 23/04/2018

Venti anni di carcere: è la pena comminata a Salah Abdeslam e al suo complice Sofien Ayari per la sparatoria di matrice terroristica con la polizia belga a Bruxelles il 15 marzo 2016. L'unico sopravvissuto al commando degli attentati di Parigi del novembre 2015 è stato condannato per tentato omicidio: nello scontro a fuoco vennero feriti 4 poliziotti, mentre un sospetto terrorista venne ucciso. Abdeslam venne arrestato poi due giorni dopo.
Altre sull'argomento
I numeri di Di Maio e la pazienza di Bruxelles
I numeri di Di Maio e la pazienza di Bruxelles
Ma la Commissione europea non ha fretta
Npl, le differenze tra Strasburgo e Francoforte
Npl, le differenze tra Strasburgo e Francoforte
La questione Ŕ ôpoliticaö e riguarda le attribuzioni
Pubblica un commento
Per inserire un nuovo commento: Scrivi il commento e premi sul pulsante "INVIA".
Dopo l'approvazione, il messaggio sarà reso visibile all'interno del sito.