Versione stampabile Riduci dimensione testo Aumenta dimensione testo

Gerusalemme, proteste palestinesi per veto Usa all'Onu

Manifestazioni a Gaza e in Cisgiordania

A cura di Askanews 21/12/2017

''Decine'' di palestinesi sono rimasti feriti nel corso di scontri avvenuti nella Striscia di Gaza e in diverse città della Cisgiordania durante manifestazioni di protesta contro gli Usa. In particolare, contro il veto apposto dal rappresentante degli Stati Uniti ad una risoluzione del Consiglio di Sicurezza di condanna della decisione del presidente americani Donald Trump di riconoscere Gerusalemme capitale di Israele. Folle di giovani palestinesi hanno formato ''imponenti cortei'' nelle strade di Ramallah, Hebron, Betlemme, Nablus, Salfit, Tolkarem, Qalqilya ed anche in varie zone della Striscia di Gaza.
Altre sull'argomento
Il '68, tra fiori e sangue
Il '68, tra fiori e sangue
Anniversario-simbolo del sacrificio di Jan Palach a Praga
I mercati bocciano le promesse elettorali sballate
I mercati bocciano le promesse elettorali sballate
Un flop la politica energetica a favore del carbone di Trump
Su Gerusalemme l'Onu vota contro gli Usa
Su Gerusalemme l'Onu vota contro gli Usa
Grande maggioranza e parecchie astensioni
Pubblica un commento
Per inserire un nuovo commento: Scrivi il commento e premi sul pulsante "INVIA".
Dopo l'approvazione, il messaggio sarà reso visibile all'interno del sito.