Versione stampabile Riduci dimensione testo Aumenta dimensione testo

01/01/1970

TAG:
Altre sull'argomento
L'insostenibile leggerezza di
L'insostenibile leggerezza di "quota 100"
Tre ragioni contro la contro riforma previdenziale
L'ansia da pensione dei pensionati-cavia
L'ansia da pensione dei pensionati-cavia
Confusione e incertezza fra tagli ai ôtrattamenti d'oroö, ôquota 100ö ...
Contundente
L'improbo lavoro del professor Tria
L'improbo lavoro del professor Tria
Rassicurare i mercati sull'euro e trovare (collegialmente) le coperture
Pubblica un commento
Per inserire un nuovo commento: Scrivi il commento e premi sul pulsante "INVIA".
Dopo l'approvazione, il messaggio sarà reso visibile all'interno del sito.
Giorgio Ambrogioni 01/12/2017 15:29
Analisi assolutamente condivisibile da persona seria e competente. CIDA ha predisposto documento su valutazioni e proposte su politica economica e sociale del Paese e su questo sta aprendo confronto con le varie forze politiche. La dirigenza che rappresentiamo Ŕ pronta per quella alleanza di classi dirigenti sollecitata dal ministro Calenda con un intervento al Quirinale di fronte ai cavalieri del lavoro. Ma perchÚ Calenda non si catalizzatore di questa alleanza e chiama a raccolta persone credibili, competenti e disposte a spendersi per un Paese equo, meritocratico, inclusivo etc?