Versione stampabile Riduci dimensione testo Aumenta dimensione testo

Marseglia: il coronavirus obbliga le pmi italiane a digitalizzarsi

Ettore Livini, Repubblica, 7 aprile

Redazione InPi¨ 11/04/2020

Mariangela Marseglia Mariangela Marseglia «Il coronavirus ha fatto esplodere in Italia gli acquisti online e cambierà per sempre i consumi domestici, obbligando le pmi di casa nostra a recuperare il gap digitale con i concorrenti stranieri». Lo sostiene Mariangela Marseglia, country manager per l’Italia di Amazon, intervistata su Repubblica da Ettore Livini. Lei ha vissuto dal 20 febbraio la rivoluzione della distribuzione nel nostro paese. «Abbiamo dovuto rivedere più di 100 processi aziendali per garantire la sicurezza ai dipendenti, decidere cosa vendere e cosa no. La domanda è cambiata radicalmente, l’offerta è stata stravolta. E questa catarsi avrà effetti che dureranno nel tempo». Come è cambiata la domanda sulle vostre piattaforme? «Molto. Si comprano meno telefonini e beni voluttuari, la gente si è focalizzata su quelli necessari: c’è richiesta per cibo, detersivi, materiale per lo smartworking come pc, stampanti e toner, giocattoli per i bambini. Le scorte ci sono, le filiere hanno retto. E ora la riapertura delle fabbriche in Cina ha fatto ripartire anche l’elettronica». Cosa ha da imparare l’Italia Spa da questa crisi? «Sono preoccupata per le pmi italiane: solo un terzo di loro sono digitalizzate e solo una su sette (di quelle con più di 10 dipendenti) ha un fatturato significativo online. Ma la vera novità è che questa crisi ha cambiato di molto i consumi: mia madre di 70 anni ha scoperto il computer e iniziato a ordinare tutto sul web. E si è abituata a pagare con strumenti digitali e non con i contanti. Difficile che questi consumatori tornino indietro a pandemia finita. Ci sarà un salto in avanti dell’e-commerce e le imprese italiane su questo fronte sono in ritardo».
 
Leggi l'intervista completa sul sito InPiù
Altre sull'argomento
Oggi hanno detto
Oggi hanno detto
Interviste da non perdere
Oggi hanno detto
Oggi hanno detto
Interviste da non perdere
Oggi hanno detto
Oggi hanno detto
Interviste da non perdere
Pubblica un commento
Per inserire un nuovo commento: Scrivi il commento e premi sul pulsante "INVIA".
Dopo l'approvazione, il messaggio sarà reso visibile all'interno del sito.