Versione stampabile Riduci dimensione testo Aumenta dimensione testo

Trichet: l'Italia deve riorganizzare la spesa pubblica

Carlo Marroni, Il Sole 24 Ore, 3 ottobre

Redazione InPi¨ 04/10/2019

Jean-Claude Trichet Jean-Claude Trichet «L’Italia deve riallocare la spesa pubblica su settori che portino crescita». E’ il suggerimento di Jean-Claude Trichet, ex presidente Bce, intervistato sul Sole 24 Ore da Carlo Marroni. L'economia europea vive una fase di stagnazione. I fattori di rischio stanno aumentando? «Vi è un rallentamento dell’economia globale a causa di diversi fattori tra cui un mediocre progresso della produttività, una perdita di fiducia degli investitori e degli imprenditori, associati alla controversia commerciale e l’incertezza dei punti caldi geostrategici. Penso che sia una situazione difficile, in particolare per i Paesi che stanno ancora lottando contro la disoccupazione. Ma, in questa fase, nessuno prevede una recessione in Europa nel suo insieme». I governi si trovano di fronte alla necessità di adottare politiche di bilancio che tendano a rafforzare la domanda aggregata. «Nell’attuale situazione di bassa crescita, bassa inflazione e già notevole accomodamento della politica monetaria da parte della Banca centrale, devono intervenire altre autorità e utilizzare altri strumenti. Il più delle volte viene menzionata solo la politica fiscale. Ma ci sono tre strumenti principali in cima alla politica monetaria: riforme strutturali, politica fiscale e formazione dei salari. Non dimentichiamo mai che sono necessarie riforme strutturali in tutti i Paesi senza eccezioni». E l'Italia in particolare cosa dobvrebbe fare? «Sul piano fiscale, a mio avviso, l’Italia dovrebbe fare tutto il possibile per riallocare il più possibile le spese pubbliche da settori con impatto scarso o nullo sulla crescita a medio e lungo termine in settori che contribuirebbero ad aumentare il potenziale di crescita dell’Italia. Ma tale riallocazione non dovrebbe deteriorare la posizione complessiva del bilancio italiano e, di conseguenza, la qualità della “firma” dello Stato italiano».
 
Leggi l'intervista completa sul sito InPiù
Altre sull'argomento
Oggi hanno detto
Oggi hanno detto
Interviste da non perdere
Oggi hanno detto
Oggi hanno detto
Interviste da non perdere
Trichet: l'Italia deve riorganizzare la spesa pubblica
Trichet: l'Italia deve riorganizzare la spesa pubblica
Carlo Marroni, Il Sole 24 Ore, 3 ottobre
Pubblica un commento
Per inserire un nuovo commento: Scrivi il commento e premi sul pulsante "INVIA".
Dopo l'approvazione, il messaggio sarà reso visibile all'interno del sito.