Versione stampabile Riduci dimensione testo Aumenta dimensione testo

Piano: l'ecologia fa bene al business

Federico Rampini, Repubblica, 21 giugno

Redazione InPiù 21/06/2019

Renzo Piano Renzo Piano «Vedo ottime notizie sul progresso dell’Italia nella lotta al cambiamento climatico, finalmente. È un premio per una tradizione di ambientalismo minoritaria ma tenace, coraggiosa». Così Renzo Piano, che nel suo ruolo di architetto e urbanista ha spesso raccolto sfide estreme in fatto di sostenibilità, commenta, in un’intervista a Federico Rampini di Repubblica, i dati dell’Istat sulla “de-carbonizzazione” che avanza. Dei tanti numeri che misurano il nostro progresso verso un’economia meno distruttiva, quale la sorprende di più? «Il dato sulle energie rinnovabili: quando da progettista mi confrontavo per la prima volta con questi temi, negli anni Ottanta, ci volevano convincere che l’energia pulita avrebbe dato nella migliore delle ipotesi un contributo marginale, due o tre punti percentuali sul fabbisogno elettrico. Il balzo in avanti è stato ben più robusto ed è chiaro che non si fermerà al 17%. Il progresso tecnologico, la riduzione dei costi, l’avanzata della competitività rispetto ai combustibili fossili ha trasformato l’equazione economica delle fonti pulite». Una resistenza politica di fondo era legata in questi anni post-crisi al problema della sostenibilità sociale. I siderurgici della Pennsylvania che votarono Trump nel 2016, o i gilet gialli mobilitati contro la carbon tax di Macron, non condividono l’idea di una “decrescita felice”. I ceti medio-bassi temono che a fare le spese dell’ambientalismo siano proprio loro: meno sviluppo, meno lavoro. «Proprio per questo uno dei dati che m’interessa è il calo del consumo di energie fossili a parità di valore aggiunto. Dimostra che si può sganciare la creazione di ricchezza dalle emissioni carboniche. Se avviene questa separazione, questo 'de-coupling', allora è più facile contrastare la narrazione secondo cui l’ambientalismo deprime la crescita economica».
 
Leggi l'intervista completa sul sito InPiù
Altre sull'argomento
Oggi hanno detto
Oggi hanno detto
Interviste da non perdere
Oggi hanno detto
Oggi hanno detto
Interviste da non perdere
Oggi hanno detto
Oggi hanno detto
Interviste da non perdere
Oggi hanno detto
Oggi hanno detto
Interviste da non perdere
Pubblica un commento
Per inserire un nuovo commento: Scrivi il commento e premi sul pulsante "INVIA".
Dopo l'approvazione, il messaggio sarà reso visibile all'interno del sito.