Versione stampabile Riduci dimensione testo Aumenta dimensione testo

Treu: “Così cambierà il lavoro”

Enrico Marro, Corriere della Sera, 1 maggio

Redazione InPiù 04/05/2018

Tiziano Treu Tiziano Treu Presidente del Cnel dallo scorso anno e ministro del Lavoro in due governi, Tiziano Treu è stato intervistato sul Corriere della Sera da Enrico Marro in occasione della Festa dei lavoratori. Tra Share e Gig economy, lavoratori agili e riders, ha ancora senso il Primo maggio? «Il Primo maggio è nato quando sparavano sugli operai. Adesso la situazione è completamente diversa ma non è che il lavoro non abbia bisogno di tutela. Le grandi trasformazioni in atto minacciano l’esistenza stessa del lavoro. Negli ultimi 15 anni i posti di lavoro eliminati dalle nuove tecnologie, soprattutto nell’industria, sono molti e quelli nuovi, generati dalle innovazioni, non sono della stessa dimensione. Sono problemi comuni a tutti i Paesi avanzati. In Germania si discute della settimana lavorativa di 28 ore, in Olanda metà degli occupati lavora a part time. Mi sembra una tendenza inevitabile». Anche in Italia, negli ultimi anni, sono aumentati gli occupati ma è diminuito il monte ore lavorate rispetto ai livelli pre-crisi. Significa che ci sono più lavoratori a tempo parziale? «Non c’è dubbio, è così. Si sta redistribuendo il lavoro, ma è una risposta difensiva ai cambiamenti in atto». Che comporta anche una stagnazione dei salari. «Dipende dalla produttività. In Olanda i lavoratori a part time non prendono salari da fame, perché la produttività è alta». In Italia non riusciamo a risolvere questo problema. Perché? «Perché ci vuole una politica di lungo periodo basata su investimenti continui in innovazione e formazione di alto livello».
 
Leggi l'intervista completa sul sito Inpiù
Altre sull'argomento
Oggi hanno detto
Oggi hanno detto
Interviste da non perdere
Oggi hanno detto
Oggi hanno detto
Interviste da non perdere
Oggi hanno detto
Oggi hanno detto
Interviste da non perdere
Oggi hanno detto
Oggi hanno detto
Interviste da non perdere
Pubblica un commento
Per inserire un nuovo commento: Scrivi il commento e premi sul pulsante "INVIA".
Dopo l'approvazione, il messaggio sarà reso visibile all'interno del sito.