Versione stampabile Riduci dimensione testo Aumenta dimensione testo

Moscovici: Sui Big Data abusi inaccettabili

Alberto D'Argenio, la Repubblica, 22 marzo

Redazione InPiù 23/03/2018

Moscovici: Sui Big Data abusi inaccettabili Moscovici: Sui Big Data abusi inaccettabili Sui cosiddetti Big Data sono stati commessi abusi inaccettabili. Lo sottolinea Pierre Moscovici, commissario europeo agli Affari economici, intervistato da Alberto D’Argenio per la Repubblica del 22 marzo nell’ambito della presentazione alla stampa della Web Tax, l’imposta europea sul tre per cento del fatturato dei giganti del digitale che ogni anno dovrebbe fruttare 5 miliardi. Commissario Pierre Moscovici, le pratiche usate da Cambridge Analytica con i dati personali raccolti da Facebook rappresentano una minaccia per la democrazia europea? «Se i sospetti saranno confermati, quanto successo con i dati di Facebook è inaccettabile, è una violazione di uno dei diritti fondamentali dei cittadini europei. Si tratterebbe di pratiche da correggere subito. Le ipotesi che circolano in questi giorni hanno bisogno di una spiegazione. Il Parlamento europeo ha chiesto a Mark Zuckerberg di presentarsi a Strasburgo per un’audizione: io non sono un parlamentare europeo, ma gli consiglio di dare spiegazioni appropriate. Ad ogni modo, ogni genere di comportamento inappropriato andrà cambiato». Cosa farà Bruxelles per contrastare questi metodi? «Dal punto di vista dell’Unione europea l’abuso per fini politici dei dati personali degli utilizzatori di Facebook, se confermato, non è accettabile. Nell’Unione la protezione dei dati personali è un diritto fondamentale dei cittadini. Di regola i dati personali non possono essere usati senza il consenso della persona in questione. Noi abbiamo forti regole sulla protezione dei dati proprio per salvaguardare i nostri diritti fondamentali, queste norme rappresentano i nostri valori».
 
Leggi l'intervista completa sul sito Inpiù
Altre sull'argomento
Oggi hanno detto
Oggi hanno detto
Interviste da non perdere
Oggi hanno detto
Oggi hanno detto
Interviste da non perdere
Khodorkovskij: Putin controlla e media tra crimine e apparati
Khodorkovskij: Putin controlla e media tra crimine e apparati
Enrico Franceschini, la Repubblica, 21 marzo
Khodorkovskij: Putin controlla e media tra crimine e apparati
Khodorkovskij: Putin controlla e media tra crimine e apparati
Enrico Franceschini, la Repubblica, 21 marzo
Pubblica un commento
Per inserire un nuovo commento: Scrivi il commento e premi sul pulsante "INVIA".
Dopo l'approvazione, il messaggio sarà reso visibile all'interno del sito.