Versione stampabile Riduci dimensione testo Aumenta dimensione testo

Pif: «La politica è una cosa meravigliosa»

Silvia Truzzi, Il Fatto Quotidiano, 28 febbraio

Redazione InPiù 02/03/2018

Pif Pif «Sono stato a Grosseto con i supporter di Salvini, a Pistoia con quelli della Meloni, a Bologna con il popolo di Renzi. Insomma me li sono fatti tutti. E ho partorito un’idea, che probabilmente è controcorrente. E cioè che la politica è una cosa meravigliosa». Lo afferma Pierfrancesco Diliberto in arte Pif, intervistato sul Fatto Quotidiano da Silvia Truzzi. «A me – spiega - piace la politica che unisce, che accoglie. E questi giri elettorali mi hanno fatto incontrare, oltre ai leader, le persone che li sostengono. Che ci credono, che si fidano e affidano: è questo il difficile. Eppure succede. Forse io ormai sono disincantato e quindi mi stupisco della passione degli altri». In un passato nemmeno tanto remoto la politica accendeva discussioni interminabili. «Se è per questo, negli anni Settanta si menavano pure. Al netto delle violenze e degli estremismi, ci si accalorava moltissimo, si contrapponevano visioni opposte del mondo e della società. Una cosa che poi si è persa, anche per la fine delle ideologie. Ma vedere la signora che si fa spostare il turno al lavoro per andare ad ascoltare il capo del suo partito è una bella cosa. Io non ho mai frequentato i partiti, però avevo l’impressione che l’interesse dei cittadini fosse quasi completamente scemato. Invece ho visto una rinnovata passione che è certamente un valore, a prescindere dai partiti». Eppure l’astensione cresce. «Purtroppo, è un vero peccato. Dirò una banalità, ma per quanto uno se ne possa fregare della politica, la politica non se ne frega di lui».
 
Leggi l'intervista completa sul sito Inpiù
Altre sull'argomento
Pif: «La politica è una cosa meravigliosa»
Pif: «La politica è una cosa meravigliosa»
Silvia Truzzi, Il Fatto Quotidiano, 28 febbraio
Oggi hanno detto
Oggi hanno detto
Interviste da non perdere
Pubblica un commento
Per inserire un nuovo commento: Scrivi il commento e premi sul pulsante "INVIA".
Dopo l'approvazione, il messaggio sarà reso visibile all'interno del sito.