Versione stampabile Riduci dimensione testo Aumenta dimensione testo

Ledezma: l'Italia non lasci solo il Venezuela

Daniele Zappalą, Avvenire, 13 dicembre

Redazione InPił 15/12/2017

Antonio Ledezma Antonio Ledezma «In questa fase drammatica, tutto ciò che la comunità internazionale potrà fare per il Venezuela è benvenuto e necessario. E penso che il sostegno dell’Italia sia fondamentale, poiché una delle comunità più grandi in Venezuela è proprio quella italiana». Intervistato su Avvenire da Daniele Zappalà, Antonio Ledezma, ex sindaco di Caracas rifugiatosi in Europa, è stato insignito lo scorso 13 dicembre del Premio Sakharov per il suo ruolo di oppositore al regime chavista. Cosa significa per lei questo premio? «È un motivo d’orgoglio, certo, ma anche il simbolo di una responsabilità sempre più gravosa». Con questo riconoscimento, l’opposizione sarà più forte? «È un modo per stimolare ancor più i nostri sforzi, ma lo percepisco pure come un appello che deve spingerci ad agire in modo più efficace. Oggi, dobbiamo riflettere su ciò che è stato fatto di buono, ma anche sugli errori commessi». Perché l’opposizione venezuelana non riesce più ad essere unita? «Fra gli errori, c’è stato quello di anteporre talvolta degli obiettivi personali al grande progetto nazionale di uscire dalla dittatura. E anche l’errore di non aver pienamente assecondato quanto ci è stato chiesto dalla gente. Ciò ha permesso al governo di guadagnare tempo». Cosa la preoccupa di più nel Venezuela di oggi? «I venezuelani vivono in un Paese incredibilmente ricco, ma stanno sperimentando la malnutrizione. Mi preoccupa il rischio che s’instauri definitivamente una narco-tirannia con la scomparsa dei residui meccanismi democratici».
 
Leggi l'intervista completa sul sito Inpiù
Altre sull'argomento
Ledezma: l'Italia non lasci solo il Venezuela
Ledezma: l'Italia non lasci solo il Venezuela
Daniele Zappalą, Avvenire, 13 dicembre
Oggi hanno detto
Oggi hanno detto
Interviste da non perdere
Oggi hanno detto
Oggi hanno detto
Interviste da non perdere
Pubblica un commento
Per inserire un nuovo commento: Scrivi il commento e premi sul pulsante "INVIA".
Dopo l'approvazione, il messaggio sarà reso visibile all'interno del sito.