Versione stampabile Riduci dimensione testo Aumenta dimensione testo

Ilaria Salis liberata

Ma ora non deve sfuggire dal processo

Paolo Mazzanti 17/06/2024

Ilaria Salis liberata  Ilaria Salis liberata Ilaria Salis è libera e oggi ha festeggiato a casa sua a Monza il quarantesimo compleanno. E’ il risultato della sua elezione all’Europarlamento sull’onda di 176 mila preferenze, che ha causato qualche mal di pancia alla destra, visti i mugugni di La Russa. I leader di Avs, Fratoianni e Bonelli, hanno visto giusto a candidarla, anche perché Ilaria ha trainato il successo della loro lista, che sembra continui a crescere: secondo il primo sondaggio post europee sarebbe oggi al 7,1%. Ilaria e il padre Roberto si sono presi un bel rischio, perché in caso di insuccesso la durezza della giustizia ungherese sarebbe stata prevedibilmente ancora maggiore: e lei rischia 25 anni di carcere.
 
Al di là del caso personale e delle polemiche sulla candidatura di un’ inquisita (ma quanti ne candidano da decenni più o meno tutti i partiti?) Ilaria, che si è sempre proclamata innocente, è diventata un simbolo dell’Europa dei diritti che non dovrebbe tollerare guinzagli, catene e ceppi alle caviglie, tanto più per una imputata in attesa di giudizio a pericolosità zero. Ora sta a lei mantenere la promessa di non voler sfuggire alla giustizia, di volersi far processare, magari rinunciando alla sospensione quinquennale del procedimento prevista dall’immunità europarlamentare. Farsi processare da cittadina libera, con i suoi diritti di essere umano.
 
Altre sull'argomento
Le città premiano il centrosinistra
Le città premiano il centrosinistra
Che conferma il successo nel Meridione
Contundente
Contundente
Fortuna
La candidata Salis irrompe nelle europee
La candidata Salis irrompe nelle europee
Alla fine Ilaria ha deciso di accettare la proposta di Avs
Altro parere
Altro parere
Ognuno si sceglie i propri martiri
Pubblica un commento
Per inserire un nuovo commento: Scrivi il commento e premi sul pulsante "INVIA".
Dopo l'approvazione, il messaggio sarà reso visibile all'interno del sito.