Versione stampabile Riduci dimensione testo Aumenta dimensione testo

La sinistra tra Scurati e la Basilicata

E intanto perde Calenda e Renzi per inseguire Conte

Stefano Micossi 24/04/2024

La sinistra tra Scurati e la Basilicata La sinistra tra Scurati e la Basilicata La stupida decisione di qualche zelante funzionario degli approfondimenti Rai ha proiettato lo scrittore Scurati in prima posizione nei mezzi di comunicazione; l’episodio ha guadagnato anche uno spazio sul Financial Times. Il centro sinistra ci sguazza, non avendo ancora trovato altri temi, oltre all’antifascismo, sui quali contrastare il consenso del centro destra. 
 
Ma intanto la destra stravince in Basilicata, anche grazie al sostegno di Calenda e Renzi, che il PD vede come pericolosi nemici, mentre continua a cercare un’impossibile alleanza con il M5S di Conte, visibilmente una forza inaffidabile e senza futuro. Mi pare un degno preambolo all’appuntamento di giugno delle elezioni per il parlamento europeo, dove quasi certamente i risultati non saranno diversi.  
Altre sull'argomento
Altro parere
Altro parere
Restituire a Roma quel che Ŕ di Roma
Contundente
Contundente
Algoritmo
Altro parere
Altro parere
Pd, la svolta a sinistra e i conti col passato
Se Elly firma contro il Job's Act
Se Elly firma contro il Job's Act
Un atto di autolesionismo che riporta il Pd indietro di 10 anni
Pubblica un commento
Per inserire un nuovo commento: Scrivi il commento e premi sul pulsante "INVIA".
Dopo l'approvazione, il messaggio sarà reso visibile all'interno del sito.