Versione stampabile Riduci dimensione testo Aumenta dimensione testo

Alla fiaccolata per Navalny anche i putiniani (pentiti?)

Da Salvini a Meloni, tutti hanno accolto l'invito di Calenda

Paolo Mazzanti 19/02/2024

Alla fiaccolata per Navalny anche i putiniani (pentiti?) Alla fiaccolata per Navalny anche i putiniani (pentiti?) Se non altro perché detenuto nelle sue galere, la morte di Navalny è responsabilità di Putin che come tutti i governanti dovrebbe tutelare i prigionieri. Ora la misteriosa morte del massimo oppositore russo recluso oltre il circolo polare artico è uno scandalo che taglia come una lama la politica italiana coi suoi numerosi filoputiniani palesi e occulti. Salvini è stato in passato il più esplicito: voleva scambiare due Mattarella per un Putin, passeggiava per la Piazza Rossa e per l’Europarlamento con una maglietta col ritratto dello zar e la sua Lega aveva stretto un patto di consultazione col partito putiniano Russia Unita.  Altri tempi, si dirà.
 
Ma solo pochi giorni fa i leghisti hanno presentato al Parlamento una mozione per frenare l’invio di armi in Ucraina e sulla morte di Navalny sono parsi molto tiepidi. Anche stamani Salvini dice che parteciperà alla fiaccolata pro Navalny non per condannare Putin ma per chiedere la fine delle guerre, cioè per aiutarlo. La Meloni è piu’ occidentalista, ma si prepara ad accogliere nei suoi conservatori europei Ecr i filoputiniani ungheresi di Orban e quelli francesi di Zemmour. È dunque una buona notizia che tutti i partiti abbiano aderito questo pomeriggio alla fiaccolata in onore di Navalny (e di condanna del regime putiniano) promossa da Azione di Carlo Calenda in Campidoglio. Per ravvedersi non è mai troppo tardi. Purché il pentimento sia sincero.
Altre sull'argomento
Def, il governo si rimanda a settembre
Def, il governo si rimanda a settembre
I conti pubblici nel limbo in attesa delle raccomandazioni europee
L'Europa deve pesare di più nella Nato
L'Europa deve pesare di più nella Nato
Sintesi degli editoriali dei principali quotidiani
Pubblica un commento
Per inserire un nuovo commento: Scrivi il commento e premi sul pulsante "INVIA".
Dopo l'approvazione, il messaggio sarà reso visibile all'interno del sito.