Versione stampabile Riduci dimensione testo Aumenta dimensione testo

I grillini varano la scuola di formazione

Mentre Beppe Grillo esalta gli ôincompetenti del nuovoö

L'Irriverente 05/05/2022

I grillini varano la scuola di formazione I grillini varano la scuola di formazione Due giorni fa Beppe Grillo, partecipando in video al convegno organizzato dal M5S sulle comunità energetiche, ha esaltato gli “incompetenti del nuovo”, contrapposti ai “competenti dei rifiuti e degli inceneritori”, in palese polemica col sindaco di Roma Gualtieri che ha deciso di realizzare un termovalorizzatore nella Capitale sommersa dalla mondezza, e col premier Draghi che nel decreto Aiuti gli ha conferito i poteri commissariali per realizzarlo in vista del Giubileo. In singolare contraddizione con l’elogio dell’incompetenza grillesco, stasera il M5S vara la sua Scuola di formazione politica, con una prima lezione pubblica a Roma al Tempio di Adriano (ore 19): ne seguiranno altre nove entro l’estate e poi dall’autunno partiranno i corsi regolari.
 
Vedremo come gli illustri professori, dall’economista Premio Nobel Stigliz al sociologo De Masi, dall’ex ministro delle Finanze Visco al costituzionalista Zagrebelsky allo storico Canfora, sapranno conciliare competenza e incompetenza per venire incontro agli auspici contrapposti di Grillo e Conte. Un’idea potrebbe essere quella di chiedere ai docenti di fare lezione su cose che non conoscono: il costituzionalista potrebbe parlare di botanica, lo storico di astrofisica, l’economista di paleoantropologia e via piluccando. Infine, considerando che i grillini sono al governo dal 2018 in tre diversi esecutivi, che hanno governato Roma e Torino e che il loro leader Conte, che è stato premier per tre anni, si considera il “primo allievo” della nuova scuola, bisogna concludere che è ancora validissimo lo slogan del Maestro Manzi: non è mai troppo tardi.
 
Altre sull'argomento
Se il Conte diventa un Masaniello
Se il Conte diventa un Masaniello
Dove pu˛ portare la virata radicale del leader del M5S
La nebbia russa
La nebbia russa
Sintesi degli editoriali dei principali quotidiani
La baruffa del Superbonus
La baruffa del Superbonus
L' accusa di Draghi e la difesa del M5S all' incentivo per l'edilizia ...
Gli errori evidenti
Gli errori evidenti
Sintesi degli editoriali dei principali giornali
Pubblica un commento
Per inserire un nuovo commento: Scrivi il commento e premi sul pulsante "INVIA".
Dopo l'approvazione, il messaggio sarà reso visibile all'interno del sito.