Versione stampabile Riduci dimensione testo Aumenta dimensione testo

Si restringe il “campo largo” di Letta

Gli elettori non sembrano gradire un'alleanza da Renzi a Conte, che rinuncia a candidarsi a Roma

Paolo Mazzanti 07/12/2021

Si restringe il “campo largo” di Letta Si restringe il “campo largo” di Letta Le furibonde polemiche tra Renzi e Letta dopo la bocciatura del Ddl Zan e quelle di Conte per essere stato escluso dalla lottizzazione Rai avevano gia’ dimostrato le difficolta’ del “campo largo”, da Italia Viva al M5S, immaginato dal segretario Pd per cercare di battere il centrodestra alle prossime elezioni. Ora, ad offuscare ulteriormente il quadro, un recente sondaggio indica che gli elettorati centristi e grillini non si sommerebbero nel “campo largo” ma disperderebbero molti voti, perche’ parecchi simpatizzanti di Renzi e Calenda non voterebbero i seguaci di Conte e Di Maio, e viceversa.
 
Solo in un caso, secondo questo sondaggio,  il centrosinistra si avvicinerebbe al centrodestra in termini percentuali (45% centrodestra, 44% centrosinistra): se il polo centrista e riformista di Renzi-Calenda-Bonino, ammesso che nasca davvero,  si presentasse da solo prendendo il 7,5%. In quel caso l’astensionismo diminuirebbe, perche’ ciascun elettore troverebbe un’offerta politica adeguata alle sue aspettative. Ma dalle urne rischierebbe di non uscire alcuna maggioranza e il centro riformista diventerebbe l’ago della bilancia. Una prima conferma della spaccatura del “campo largo” e’ arrivata nei giorni scorsi quando sembrava che Conte potesse candidarsi nel collegio della Camera di Roma centro (lasciato dal neo sindaco Gualtieri) col sostegno del Pd. Subito Renzi si e’ messo di traverso e Calenda ha annunciato che si sarebbe candidato contro Conte che alla fine ha rinunciato alla sfida.
 
Altre sull'argomento
 Contundente
Contundente
Pane e acqua
Quirinale, maratone tv a parlare di nulla
Quirinale, maratone tv a parlare di nulla
Assembramenti alla Camera e l' on. Cunial, non ammessa al voto, ...
Altro parere
Altro parere
Le favole della sinistra sul Quirinale
Il centrodestra e il tempo perduto
Il centrodestra e il tempo perduto
Sintesi degli editoriali dei principali quotidiani
Pubblica un commento
Per inserire un nuovo commento: Scrivi il commento e premi sul pulsante "INVIA".
Dopo l'approvazione, il messaggio sarà reso visibile all'interno del sito.