Versione stampabile Riduci dimensione testo Aumenta dimensione testo

Tempi della giustizia e Pnrr

L'Ue chiede processi veloci, non processi che decadono per eccesso di lunghezza

Innocenzo Cipolletta 29/07/2021

Tempi della giustizia e Pnrr Tempi della giustizia e Pnrr La riforma della giustizia per accelerare i processi è una delle condizioni poste dalla Commissione europea all’Italia nell’ambito del Pnrr. Ma la riforma Cartabia risponde ai requisiti di una riforma come richiesto da Bruxelles? Il dubbio è lecito, perché un conto è accelerare i processi e un altro è farli decadere per eccesso di lunghezza. Già in passato la Commissione ci aveva bacchettati per un eccesso di prescrizione. Ecco allora che la prevista “improcedibilità” della riforma Cartabia non può essere la soluzione, perché di fatto ripropone la prescrizione. Ci sono altre vie. Ad esempio, come suggeriscono alcuni magistrati, riservare il diritto di appello solo per i reati che prevedono pene elevate, come in altri paesi europei, ciò che fa terminare il processo al primo grado e lascia aperta la via del ricorso in Cassazione se ci sono gli estremi.  Ciò che conta è che la giustizia sia resa più veloce e più efficace, non che venga abolita, con un termine temporale che non si riuscirà a rispettare in molti casi.
Altre sull'argomento
Le imprese e l'”uomo della necessità”
Le imprese e l'”uomo della necessità”
All'Assemblea di Confindustria ovazione per il premier Mario Draghi ...
Caro energia, tra acquirente unico e intoppi alle rinnovabili
Caro energia, tra acquirente unico e intoppi alle rinnovabili
Non pare che concentrare gli acquisti in Europa avrebbe mitigato gli ...
La politica che manca all'Europa
La politica che manca all'Europa
Sintesi degli editoriali dei principali giornali
 Le imprese, i partiti e il “momento magico”
Le imprese, i partiti e il “momento magico”
Come proiettare nel futuro l'attuale positiva situazione del Paese
Pubblica un commento
Per inserire un nuovo commento: Scrivi il commento e premi sul pulsante "INVIA".
Dopo l'approvazione, il messaggio sarà reso visibile all'interno del sito.