Versione stampabile Riduci dimensione testo Aumenta dimensione testo

Draghi vince sulla giustizia

I ministri grillini accettano il compromesso proposto dalla ministra Cartabia

Paolo Mazzanti 09/07/2021

Draghi vince sulla giustizia Draghi vince sulla giustizia Sulla riforma del processo penale Draghi ha vinto il primo round: la sua ferma volontà di rispettare i tempi e la mediazione proposta in extremis dalla ministra Cartabia hanno convinto i ministri grillini a votare a favore in Consiglio dei ministri. Il secondo round comincerà il 23 luglio quando la riforma arriverà in Parlamento, dove potrebbero registrarsi defezioni dei grillini più radicali. La mediazione prevede di allungare da 2 a 3 anni in appello e da 1 anno a un anno e mezzo in Cassazione i tempi del processo per reati gravi (compresa la corruzione) prima di far scattare l’improcedibilità, cioè la cancellazione del processo per decorrenza dei termini.
 
Così si riaffacciano però i rischi di manovre dilatorie della difesa per arrivare alla decadenza del processo. Occorrerebbe inserire nella discussione in aula qualche deterrente per ridurre il numero dei ricorsi in appello (oggi c’è un arretrato enorme, pari a due anni) come la possibilità per i giudici di secondo grado di aumentare le pene irrogate in primo grado, come avviene in Francia. Sinora il centrodestra ha fatto muro contro questa ipotesi. Ma Draghi e Cartabia, come hanno convinto i grillini, potrebbero convincere anche il centrodestra.
Altre sull'argomento
Le imprese e l'”uomo della necessità”
Le imprese e l'”uomo della necessità”
All'Assemblea di Confindustria ovazione per il premier Mario Draghi ...
Altro parere
Altro parere
Una sentenza che vale più di una riforma
Quei limiti delle due coalizioni
Quei limiti delle due coalizioni
Sintesi degli editoriali dei principali quotidiani
Caro energia, tra acquirente unico e intoppi alle rinnovabili
Caro energia, tra acquirente unico e intoppi alle rinnovabili
Non pare che concentrare gli acquisti in Europa avrebbe mitigato gli ...
Pubblica un commento
Per inserire un nuovo commento: Scrivi il commento e premi sul pulsante "INVIA".
Dopo l'approvazione, il messaggio sarà reso visibile all'interno del sito.