Versione stampabile Riduci dimensione testo Aumenta dimensione testo

Le inutili lamentele per le scuole chiuse

La pandemia impone la scuola a distanza: prolunghiamo le lezioni a luglio e agosto

Innocenzo Cipolletta 12/01/2021

Le inutili lamentele per le scuole chiuse Le inutili lamentele per le scuole chiuse La pandemia ha sconvolto le nostre vite e ci siamo dovuti adattare a restare a casa, a lavorare a distanza e a tante altre limitazioni. Non siamo contenti, ma non possiamo fare altrimenti e i paesi che hanno cercato soluzioni diverse sono dovuti tornare precipitosamente indietro. In questo clima si giustifica poco tutta la polemica in Italia sui poveri studenti che non possono rientrare nelle scuole. Invece di investire in mezzi e modalità per fare al meglio la didattica a distanza (DAD), si passa il tempo a lamentarsi che la scuola è importante, che è molto meglio la scuola in presenza, che gli studenti hanno bisogno di socialità e che perderanno parte dell’insegnamento.
 
Tutto vero, ma niente di diverso da quello che succede a tutti. Se poi si pensa che è stata bocciata anche l’idea di sfasare gli orari degli ingressi o di prolungare a luglio e, perché no, in agosto l’anno scolastico per recuperare alcune perdite, allora si comprende poco tutta questa preoccupazione per i ragazzi non sostenuta dalla ricerca di iniziative volte a mitigare queste difficoltà.
 
Altre sull'argomento
L'aumento dei risparmi carburante per la ripresa
L'aumento dei risparmi carburante per la ripresa
Nel 2020 la ricchezza finanziaria delle famiglie in crescita di 60 ...
Biden vede la ripresa economica
Biden vede la ripresa economica
L'unico rischio sarebbe l'inefficacia dei vaccini
Prospettive 2021, verso la nuova normalitÓ?
Prospettive 2021, verso la nuova normalitÓ?
Coi vaccini comincia il contrasto al Covid, ma le restrizioni ...
Gli aiuti immediati non bastano per ripartire
Gli aiuti immediati non bastano per ripartire
Uno studio francese valuta i provvedimenti adottati in Europa per ...
Pubblica un commento
Per inserire un nuovo commento: Scrivi il commento e premi sul pulsante "INVIA".
Dopo l'approvazione, il messaggio sarà reso visibile all'interno del sito.