Versione stampabile Riduci dimensione testo Aumenta dimensione testo

I Comuni e la responsabilita'

Le reazioni alle nuove misure per arginare la pandemia

L'Irriverente 20/10/2020

Antonio Decaro Antonio Decaro Per contrastare la pandemia il governo ha adottato nuove misure "soft", che lasciano autonomia di agire in maniera più restrittiva a regioni e comuni nelle aree più colpite.  Spicca, tra le reazioni negative, quella del presidente dell'Anci, l'associazione dei comuni italiani, Decaro che ha parlato di "scaricabarile" e di "scorrettezza istituzionale" da parte del governo.
 
Il suo problema è evidente: probabilmente, aveva già pronto un duro comunicato di protesta contro le misure troppo restrittive del governo, che avrebbero danneggiato i cittadini dei comuni e ristretto la loro libertà. Invece, si è visto attribuire la responsabilità di decidere le misure "liberticide", assumendosene la responsabilità. Questo è veramente troppo: assumersene la responsabilità. Ma siamo matti?
Altre sull'argomento
Il Covid e i limiti del federalismo
Il Covid e i limiti del federalismo
E' necessario accentrare le competenze in caso di emergenze
Cancellare il debito pubblico?
Cancellare il debito pubblico?
... La questione vera Ŕ quella dell'azzardo morale
Gestire il Natale non Ŕ banale
Gestire il Natale non Ŕ banale
ů.per il consenso politico
Messaggi (ambigui) a Bruxelles
Messaggi (ambigui) a Bruxelles
Sintesi degli editoriali dei principali quotidiani
Pubblica un commento
Per inserire un nuovo commento: Scrivi il commento e premi sul pulsante "INVIA".
Dopo l'approvazione, il messaggio sarà reso visibile all'interno del sito.