Versione stampabile Riduci dimensione testo Aumenta dimensione testo

Attenti alle "sovrapromesse"

Meloni e Salvini le sparano sempre pi¨ grosse

Piero Ignazi 02/04/2020

Attenti alle Attenti alle "sovrapromesse" Il grande politologo Giovanni Sartori considerava inaffidabili e “irresponsabili” quelle opposizioni che praticavano una “politica delle sovrapromesse”, che promettevano mari e monti a tutti senza porsi nessun problema di compatibilità economica.  E’ quello a cui assistiamo in questi giorni, dove l’opposizione si dimostra una volta di più demagogica e, appunto,  irresponsabile. Sentire Giorgia Meloni che sostiene di dare a tutti coloro che hanno meno di 2000 euro in banca, almeno 1000 euro al mese (più 250 per ogni altro componente del nucleo familiare) lascia esterrefatti: non strillava contro il reddito di cittadinanza fino a ieri?  E che dire di Matteo Salvini che propone un piano da 300 miliardi e si lamenta perché non possiamo stampare moneta. Sembra di sentire Juan Péron quando dal balcone della Casa Rosada arringava i suoi descamisados dicendo che non gli importava nulla del cambio tra pesos e dollaro perché “voi con cosa comprate la carne, con dollari o pesos”. E via a stampare carta straccia.
 
Salvini, per incompetenza o incoscienza, sta seguendo la stessa strada: se potessimo stampare le lire come staremmo bene fuori dall’Europa!  Proprio quello che pensa Mario Draghi, immagina evidentemente il leader della Lega a cui rivolge riverenze tanto strumentali quanto false a leggere quanto dichiarava anni or sono. In tutto questo sarebbe curioso sentire cosa rimugina il “concettoso” Giancarlo Giorgetti, colui che sosteneva che per andare al governo bisognava essere “accettati” dall’ Europa.
 
Altre sull'argomento
Sul rebus Autostrade il tempo Ŕ agli sgoccioli
Sul rebus Autostrade il tempo Ŕ agli sgoccioli
La maggioranza indecisa su rinnovo o revoca-caducazione della concessione
La via stretta del premier Conte
La via stretta del premier Conte
Come conciliare i progetti per la ônuova Italiaô e la tutela dei ...
Occupazione femminile a rischio
Occupazione femminile a rischio
ůquel che non ha fatto il virus pu˛ fare la ripartenza
Altro parere
Altro parere
Ci˛ che genera un nuovo Patto
Pubblica un commento
Per inserire un nuovo commento: Scrivi il commento e premi sul pulsante "INVIA".
Dopo l'approvazione, il messaggio sarà reso visibile all'interno del sito.