Versione stampabile Riduci dimensione testo Aumenta dimensione testo

L'ottimismo del presidente

Nel messaggio di fine anno una visione un po' edulcorata del Paese

Paolo Mazzanti 07/01/2020

Sergio Mattarella Sergio Mattarella Nel messaggio di fine anno il Presidente Mattarella ha ricordato la tragedia in Piemonte in cui sono rimasti uccisi tre vigili del fuoco accorsi a spegnere l'incendio di una cascina a cui aveva dato fuoco il proprietario per cercare di truffare l'assicurazione. Mattarella ha reso omaggio alle tre vittime, ha giudicato "incommentabile" l'azione del proprietario piromane e ha concluso che "l'Italia vera" è quella dei tre pompieri e di tutti i cittadini perbene che quotidianamente si prodigano per gli altri e per il Paese, anche a rischio della vita. Ma è proprio così?
 
Purtroppo pochi giorni prima in Calabria c'era stata la maxi retata di oltre 300 'ndranghetisti e collusi, tra cui parecchi colletti bianchi. E poche ore prima era stata inquisita e poi arrestata per corruzione addirittura la prefetto di Cosenza Paola Galeone, accusata di aver intascato una mazzetta da 700 euro. E un paio d'ore dopo, in piazza San Marco a Venezia, l'ex parlamentare Scotto è stato preso a pugni da tre mascalzoni che stavano inneggiando al Duce e si erano rallegrati che Anna Frank fosse stata "messa nel forno". Per non parlare dei giovani automobilisti ubriachi che seminano morte in tutta Italia. Siamo proprio convinti che l'Italia perbene sia la maggioranza? E anziché cullarci nell'idea edulcorata che siamo i soliti italiani "brava gente", non sarebbe meglio chiederci come mai tanta parte del Paese sta scivolando verso l'illegalità o l'indifferenza e domandarci che fare per arginare la china?
TAG: mattarella
Altre sull'argomento
Contundente
Contundente
Concerto
Altro parere
Altro parere
L'Italia perde l'alleato pi¨ prezioso
Altro parere
Altro parere
Trump biscazziere di pace
Agenda della settimana
Agenda della settimana
Verso il voto dell'Emilia Romagna
Pubblica un commento
Per inserire un nuovo commento: Scrivi il commento e premi sul pulsante "INVIA".
Dopo l'approvazione, il messaggio sarà reso visibile all'interno del sito.