Versione stampabile Riduci dimensione testo Aumenta dimensione testo

La rivincita di Conte

La sua forza Ŕ la debolezza di M5S e della Lega

Riccardo Illy 25/07/2019

La rivincita di Conte La rivincita di Conte Ha sorpreso i più il garbato decisionismo con il quale il Premier Giuseppe Conte ha affrontato in Parlamento il confronto sul “Russiagate” e ha comunicato la decisione di andare avanti con la TAV Torino-Lione. Schiaffeggiando di fatto entrambi i partiti della maggioranza che lo sostengono. In poche settimane, da Vicepremier dei due apparenti Premier e consoci della sua coalizione, si è trasformato in un vero Premier dotato di fermezza e buon senso; molti si sono domandati da quale principessa sia stato baciato per godere di una tale trasformazione. La spiegazione è invece più semplice: nessuno dei due partiti è nelle condizioni di chiamare una crisi e quindi Conte può finalmente fare ciò che avrebbe voluto fare da tempo e che sa che la maggioranza degli italiani vuole.
 
Il M5S è uscito dimezzato dalle elezioni europee; in caso di elezioni anticipate verrebbero dimezzati i suoi Parlamentari e non se lo può permettere. La Lega è sotto lo scacco di una indagine che ha già fatto fare delle figuracce al suo leader e che solo lui sa dove potrebbe portare. Non può rischiare di veder pubblicate altre compromettenti trascrizioni di colloqui dei suoi uomini con funzionari russi in piena campagna elettorale. Ormai, inoltre, i tempi per una crisi che consenta elezioni prima dell’approvazione della legge di bilancio sono scaduti; Conte avrà quindi mani libere, assieme agli altri due Ministri responsabili (Tria e Moavero Milanesi), di confezionare una legge che non solo rispetti gli impegni con i partner europei ma che pure soddisfi i mercati, avviandoci nella spirale virtuosa calo del debito-calo dei tassi. Accrescendo così il suo prestigio e consenso; ciò che gli potrebbe valere, nel caso costituisca un suo partito, il ruolo di futuro ago della bilancia di una maggioranza altrimenti indebolita al punto da rischiare di perdere le elezioni.
Altre sull'argomento
Contundente
Contundente
Premier
Altro parere
Altro parere
La via migliore del soccorso
Pubblica un commento
Per inserire un nuovo commento: Scrivi il commento e premi sul pulsante "INVIA".
Dopo l'approvazione, il messaggio sarà reso visibile all'interno del sito.