Versione stampabile Riduci dimensione testo Aumenta dimensione testo

All'ombra di Draghi

Berlusconi lancia il presidente Bce come prossimo premier

Paolo Mazzanti 23/05/2019

All'ombra di Draghi All'ombra di Draghi La migliore idea per il futuro della politica e' stata ufficializzata nel modo peggiore. Incurante come sempre di opportunita' e imbarazzi, il gaffeur politico Berlusconi ha detto papale papale in un'intervista che Mario Draghi, che il 31 ottobre lascera' la Bce, sarebbe un ottimo candidato ad "un'alta responsabilita'" in Italia, sarebbe cioe' un ottimo premier, visto che altre "alte responsabilita'" non sono all'orizzonte (Mattarella scade nel 2022 e Visco e' stato appena riconfermato), mentre tutti pensano che dopo le europee potrebbe esserci la crisi di governo. L'idea di Draghi premier circolava sotto traccia da tempo, ma Berlusconi se n'e' appropriato e l'ha resa pubblica, ricordando che fu lui, da premier, a combattere con i partner europei per insediarlo sul trono di Francoforte.
 
Ovviamente l'uscita berlusconiana sta creando non poco imbarazzo allo stesso Draghi: d'ora in poi si sospettera' che le sue mosse alla Bce saranno influenzate dalle sue personali prospettive politiche. E stanno provocando reazioni anche in Italia: la Meloni ha già detto che d'ora in poi sarà impossibile per Fdi allearsi con una Forza Italia che tifa per un governo Draghi. Cosi' la buona e gia' complicatissima idea di arruolare il presidente Bce per pilotare un governo tecnico-politico che faccia la prossima legge di bilancio e rimetta in sesto i conti pubblici, rischia di diventare del tutto impraticabile per le intemperanze verbali dell'ex Cavaliere.
 
Altre sull'argomento
La corsa ad handicap del Premier
La corsa ad handicap del Premier
Sintesi degli editoriali dei principali quotidiani
Contundente
Contundente
Congresso
Il gioco a incastro delle nomine Ue
Il gioco a incastro delle nomine Ue
Un'ipotesi (quasi per divertimento) di soluzione del puzzle europeo
Per favore un po' di realismo
Per favore un po' di realismo
Sintesi degli editoriali dei principali quotidiani
Pubblica un commento
Per inserire un nuovo commento: Scrivi il commento e premi sul pulsante "INVIA".
Dopo l'approvazione, il messaggio sarà reso visibile all'interno del sito.