Versione stampabile Riduci dimensione testo Aumenta dimensione testo

L'8 settembre secondo Conte

La storia d'Italia travisata

Rocco Cangelosi 11/09/2018

L'8 settembre  secondo Conte L'8 settembre secondo Conte Sono passate quasi sotto silenzio le parole pronunciate dal premier Conte all'apertura della Fiera del Levante sabato scorso. L'intervento di Conte che riportiamo qui di seguito non ha bisogno di commenti. Sorprende tuttavia che la stampa più avvertita non abbia sentito il bisogno di stigmatizzare le parole del premier, che denotano o una superficiale conoscenza della storia recente dell'Italia o, ancor peggio, dei valori della Resistenza culminata nella Liberazione del 25 aprile 1945 dalla quale, e non dall' 8 settembre 1943, ebbe inizio la ricostruzione morale e politica del Paese dopo due anni di lotta per liberarlo e abbattere la Repubblica di Salo'.
 
Ecco la citazione del premier: "Oggi è l'8 settembre, una data particolarmente simbolica della nostra storia patria, perché in quell'estate di 75 anni fa si pose fine ad un periodo buio della nostra storia, culminato con la partecipazione dell'Italia a una terribile guerra. Con l'8 settembre, inizia un periodo di ricostruzione prima morale e poi materiale del nostro paese. Un periodo che è stato chiamato, con la giusta enfasi, miracolo economico..."
 
Altre sull'argomento
Nel nome di Haftar
Nel nome di Haftar
Le conclusioni della Conferenza di Palermo sulla Libia
Libia, conferenza in cerca d'autore
Libia, conferenza in cerca d'autore
Haftar ci sarÓ, ma le possibili conclusioni restano incerte
Agenda della settimana
Agenda della settimana
Escono i dati su Pil, disoccupazione e inflazione
Altro parere
Altro parere
Il convitato di pietra tra Europa e Italia
Pubblica un commento
Per inserire un nuovo commento: Scrivi il commento e premi sul pulsante "INVIA".
Dopo l'approvazione, il messaggio sarà reso visibile all'interno del sito.