Versione stampabile Riduci dimensione testo Aumenta dimensione testo

Salvini, i migranti e l'Europa

Che cosa c'e' dietro la vicenda Aquarius

Paolo Mazzanti 12/06/2018

 Salvini, i migranti e l'Europa Salvini, i migranti e l'Europa Era chiaro che Salvini avrebbe cercato subito il casus belli sui migranti. La vicenda Aquarius coi suoi 629 profughi, e' capitata a fagiolo. Il governo ha accusato Malta di non accogliere i migranti pur essendo l'attracco più vicino e ha minacciato di chiudere i nostri porti lasciando a mollo la nave col suo carico di speranza e sofferenza. Per fortuna il nuovo governo socialista spagnolo Sanchez ha risolto lo stallo dichiarandosi disponibile ad accogliere l'Aquarius. Per comprendere ciò che e' accaduto che ancora accadra' e' necessario chiarire due aspetti. Salvini sbraita contro i "trafficanti di uomini" lasciando intendere che, come gli schiavi dei secoli scorsi, i migranti siano trascinati verso l'Europa contro la loro volonta'. Ma non e' così. Sono loro che vogliono venire da noi. A tutti i costi, compresa la vita. Per questo i flussi continueranno anche se dovessimo arrestare tutti gli scafisti.
 
Poi il nostro governo se la prende con l'Europa che "non ci aiuta" e non realizza i ricollocamenti negli altri Paesi. Ma l'Europa non ha poteri per imporre i ricollocamenti, come li ha sull'antitrust o sui parametri economici. Il tema migranti riguarda gli Stati e i loro rapporti bilaterali: la Spagna, che ora accoglie e ci toglie le castagne dal fuoco, l'Ungheria, l'Austria, la Francia che chiudono le loro frontiere anche ai migranti che bivaccano da noi. Bisogna dunque aumentare il potere dell'Europa, come prevede la stessa Commissione quando, nel progetto di bilancio 2021-2028, propone di condizionare la concessione ai vari Paesi dei fondi europei, al rispetto delle regole di solidarieta' reciproca, a partire dal ricollocamenti dei migranti. Ecco perché l'euroscettico Salvini deve fare il tifo per l'Europa.
Altre sull'argomento
Altro parere
Altro parere
La sindaca deve dimettersi
Se lo squalo leghista ingoia Di Maio
Se lo squalo leghista ingoia Di Maio
Sintesi degli editoriali dei principali quotidiani
Italiani ambivalenti su Europa ed Euro
Italiani ambivalenti su Europa ed Euro
Ma la maggioranza vuole restare nell'Ue e nella moneta unica
La vera sfida per i 5 Stelle Ŕ quella dell'innovazione
La vera sfida per i 5 Stelle Ŕ quella dell'innovazione
Nel formare una nuova classe dirigente
Pubblica un commento
Per inserire un nuovo commento: Scrivi il commento e premi sul pulsante "INVIA".
Dopo l'approvazione, il messaggio sarà reso visibile all'interno del sito.