Versione stampabile Riduci dimensione testo Aumenta dimensione testo

Concorso elezioni

In palio quasi mille posti a tempo determinato, ma ben pagati

L'Irriverente 09/02/2018

Concorso elezioni  Concorso elezioni A che somigliano queste prossime elezioni? Sembrano un grande concorso pubblico per assegnare un migliaio di posti da funzionari pubblici: impiego a termine, sia ben chiaro (massimo 5 anni), ma ben pagato. C’è il partito che schiera solo i fedelissimi per fare squadra nell’ufficio assegnatogli. C’è quello che sistema dipendenti, amanti, veline e faccendieri, anche per non doverli pagare direttamente. C’è quello che ha fatto una scissione per assicurarsi qualche posto che rischiava di non vedersi assegnato. C’è il partito che ha organizzato una riffa elettronica per scegliere un po’ di popolino a cui trovare un lavoro. C’è il partito che sbraita contro l’Europa i cui esponenti sono “impiegati” anche nel Parlamento europeo, che li paga bene.
 
Il 4 marzo si saprà chi saranno i fortunati che avranno superato gli esami. Non sapremo però che lavoro dovranno fare visto che saranno assunti sulla base di programmi che non potranno realizzare. La sola cosa certa è che la prossima legislatura durerà molto probabilmente fino alla sua fine naturale, perché nessuno dei nuovi assunti vorrà doversi cercare un nuovo lavoro. 
Altre sull'argomento
Berlusconi e le mele marce grilline
Berlusconi e le mele marce grilline
L'ex Cavaliere pronto ad arruolarle in Forza Italia
Il caso Embraco, l'Ue e l'Italia
Il caso Embraco, l'Ue e l'Italia
Le imprese delocalizzano perchÚ da noi Ŕ sempre pi¨ difficile lavorare
Altro parere
Altro parere
I programmi stavolta contano
Sul Governo che verrÓ
Sul Governo che verrÓ
E che dovrÓ fare solo una nuova legge elettorale
Pubblica un commento
Per inserire un nuovo commento: Scrivi il commento e premi sul pulsante "INVIA".
Dopo l'approvazione, il messaggio sarà reso visibile all'interno del sito.