Versione stampabile Riduci dimensione testo Aumenta dimensione testo

La Boschi e gli elettori nel bosco

La sottosegretaria nella bufera di Banca Etruria

Paolo Mazzanti 06/12/2017

Maria Elena Boschi Maria Elena Boschi InPiù ha sostenuto le riforme del Governo Renzi (meno l’abolizione dell’Imu ai benestanti), ha condiviso la riforma costituzionale e ha apprezzato il lavoro di Maria Elena Boschi al Ministero per le Riforme. Ha apprezzato anche il discorso della ministra alla Camera sulla mozione di sfiducia su Banca Etruria, quando sostenne di non essersi mai occupata della banca del padre, rivendicò al governo di averla commissariata (su richiesta di Bankitalia), e non protestò per le multe da 247 mila euro comminate al poco augusto genitore da Via Nazionale. Poi, è stata una frana.
 
Prima ha detto che avrebbe lasciato la politica in caso di sconfitta al referendum e non solo non l’ha fatto, ma ha puntato i piedi per essere addirittura “promossa” a Palazzo Chigi, da dove ha “pilotato” la sconsiderata mozione Pd contro Bankitalia e Visco. Ora, dopo sette mesi, ha deciso di querelare in sede civile Ferruccio De Bortoli che nel suo libro aveva sostenuto che lei aveva chiesto all’ex Ad di Unicredit Ghizzoni di salvare la banca paterna. I piddini nella Commissione banche sembrano però contrari all’audizione di Ghizzoni, l’unico che può dire chi ha ragione, e Boschi dovrebbe chiedere che venga audito al più presto, se è sicura del fatto suo.
 
Tutto questo tormentone farà sì che buona parte della campagna elettorale si giocherà sui fallimenti bancari, anche se parecchi piccoli risparmiatori sono già stati risarciti all’80%. La Boschi per prima, se avesse davvero a cuore il suo partito e il suo Paese, dovrebbe chiedersi quanti elettori piddini a causa delle banche e un po’ anche sua, si sono rifugiati nel bosco, come dice Bersani. E non votano più.
Altre sull'argomento
Dalla Commissione banche possono arrivare indicazioni preziose
Dalla Commissione banche possono arrivare indicazioni preziose
Non solo al prossimo Parlamento ma anche alla Ue
Altro parere
Altro parere
Il mostro bicefalo
Contundente
Contundente
Conflitto
Oggi hanno detto
Oggi hanno detto
Interviste da non perdere
Pubblica un commento
Per inserire un nuovo commento: Scrivi il commento e premi sul pulsante "INVIA".
Dopo l'approvazione, il messaggio sarà reso visibile all'interno del sito.