Versione stampabile Riduci dimensione testo Aumenta dimensione testo

Contundente

Camera

Linea Obliqua 12/09/2017

Sbam! Sbam! Berlusconi è in fibrillazione: vorrebbe candidarsi e attende con ansia la sentenza della Corte di Strasburgo sulla legittimità della Legge Severino che dopo la condanna per truffa allo Stato lo ha fatto decadere dal Senato e lo ha reso ineleggibile fino al 2019. La Corte, vista la delicatezza del giudizio, ha opportunamente deciso di affidarlo alla sua massima istanza collegiale: la Grande Camera. Da letto.
Altre sull'argomento
Il leader sotto tutela al voto di cartone
Il leader sotto tutela al voto di cartone
Sintesi degli editoriali dei principali quotidiani
La costosa campagna d'Italia di BollorÚ
La costosa campagna d'Italia di BollorÚ
Cinque miliardi investiti, minusvalenze e cause miliardarie con Berlusconi
Se le carte torna a darle Silvio
Se le carte torna a darle Silvio
Sintesi degli editoriali dei principali quotidiani
Il
Il "candidato con riserva"
I propositi di ricandidatura di Berlusconi nonostante la Severino
Pubblica un commento
Per inserire un nuovo commento: Scrivi il commento e premi sul pulsante "INVIA".
Dopo l'approvazione, il messaggio sarà reso visibile all'interno del sito.