Versione stampabile Riduci dimensione testo Aumenta dimensione testo

Agenda della settimana

L'economia prova a ripartire

Redazione InPi¨ 18/05/2020

Agenda della settimana Agenda della settimana Da oggi, lunedì 18 maggio, l’Italia entra nella Fase 2 avanzata, cioè cadono tutte le limitazioni alla libertà personale, seppur ancora solo nell'ambito della propria regione. L’autocertificazione servirà ancora fino al 2 giugno solo per gli spostamenti da regione a regione. Dopo una lunghissima trattativa con le Regioni infatti, il presidente del Consiglio Giuseppe Conte ha firmato il Dpcm con le misure che consentiranno di riaprire anche tutte le attività commerciali, purché rispettino le linee guida concordate tra lo Stato e le Regioni, anche se il Governatore della Campania De Luca ha fatto sapere di non avere firmato l’intesa “perché – a suo dire - sulle linee generali della sanità serve il parere del ministero della Salute”, aggiungendo che la sua ordinanza in materia non sarà emessa prima di giovedì 21. La settimana sarà dunque caratterizzata da una generalizzata ripresa di tutte le attività economiche, seppur con uno scarto di qualche giorno a seconda delle Regioni. Sul fronte politico da segnalare la giornata di mercoledì 20 maggio, quando in Senato si discuterà la mozione di sfiducia al ministro della Giustizia Alfonso Bonafede, presentata dal centrodestra. Sotto accusa, la sua gestione delle carceri negli ultimi mesi e lo scontro con l'ex pm Nino Di Matteo per la mancata nomina al vertice del Dap. Sul fronte economico, oltre alla riunione di domani dell’Ecofin che continuerà a discutere di Recovery Fund, si conosceranno gli andamenti di alcuni indici importanti per tastare il polso dell’economia: sempre domani l’indice Zew per la Germania, mercoledì 20 l’indice di fiducia dei consumatori europei. Ci sono poi gli indici Pmi (attesi giovedì per Usa e Gb e venerdì per l’Eurozona) che potrebbero indicare una risalita dai minimi di aprile. Sul fronte Usa, giovedì arriveranno anche i dati sul settore manifatturiero di maggio e l’andamento delle nuove richieste di sussidio alla disoccupazione, attesi entrambi in miglioramento. Sul fronte esteri occhi puntati su Parigi: il presidente francese Emmanuel Macron ha infatti convocato i vertici del colosso farmaceutico Sanofi dopo che il Dg del gruppo ha rivelato che gli Usa, per aver finanziato le ricerche, avranno la priorità sugli altri Paesi per un eventuale vaccino. L'incontro è previsto per i primi giorni della settimana.
 
Ecco nel dettaglio gli appuntamenti della settimana:
 
Lunedì 18 maggio
- Dl Riaperture, l’Italia nella “Fase 2 avanzata” con l’entrata in vigore del nuovo Dpcm.
- Francia, il presidente francese Macron ha convocato i vertici di Sanofi per il vaccino e la disputa con gli Usa. L'incontro previsto per i primi giorni della settimana.
- Spagna, al via l’allentamento del lockdown: per il 70% degli spagnoli sì a incontri con amici e parenti, ma restano le regole di confinamento stretto per Madrid e Barcellona.
- Mps, a Siena assemblea dei soci di Banca Mps per bilancio al 31/12/19 e autorizzazione disposizione azioni proprie.
- Lavoro, presentazione dell'indagine Cgil sullo smart working “Quando lavorare da casa è... Smart”.
- Terna, a Roma assemblea ordinaria e straordinaria dei soci per bilancio al 31/12/19, nomina cda e collegio sindacale, autorizzazione acquisto/disposizione azioni proprie, modifiche statutarie.
- Giappone, diffusione dei dati sul Pil del I trimestre.
 
Martedì 19 maggio
- Dl Riaperture, il presidente del Consiglio, Giuseppe Conte, tiene un'informativa alle Camere sulle nuove norme in vigore da ieri, lunedì 18.
- Ue, a Bruxelles: riunione dei ministri dell'economia e delle finanze dell'Unione Europea (Ecofin).
- Camera, l’aula di Montecitorio si riunisce per l'esame delle ratifiche di trattati internazionali. All'odg anche l'avvio della discussione della mozione sulle libertà costituzionali, presentata dal centrodestra.
- Senato, in commissione prosegue l'esame del decreto scuola.
- Auto, l’Acea presenta i dati relativi al mese di aprile sulle immatricolazioni di autovetture in Europa.
- Edilizia, l’Istat diffonde i dati sulla produzione nelle costruzioni relativi a marzo.
- Germania, diffusione dell’indice Zew relativo a maggio.
- Gb, diffusione del dato sul tasso di disoccupazione Ilo relativo a marzo.
- Usa, dati su licenze edilizie e nuovi cantieri residenziali relativi ad aprile.
- Giappone, diffusione dei dati sulla produzione industriale relativi a marzo.
 
Mercoledì 20 maggio
- Giustizia, in Senato si discute la mozione di sfiducia al ministro della Giustizia, Alfonso Bonafede, presentata dal centrodestra.
- Camera, inizia in aula la discussione generale sul decreto per la liquidità alle imprese. L'esame prosegue giovedì 21.
- Eurozona, diffusione del dato sull’inflazione relativo ad aprile.
- Eurozona, fiducia consumatori flash relativa a maggio.
- Ue, audizione del Commissario all'Economia, Paolo Gentiloni, sulla risposta dell'Unione all'epidemia di Covid-19.
- Banche, comitato esecutivo Abi. Intervengono: Irene Tinagli, Presidente Commissione per i Problemi Economici e Monetari del Parlamento Europeo.
- Imprese, webinar della Camera di Commercio di Milano “Strumenti FinTech e sistemi di prevenzione della Crisi d'Impresa”.
- Leonardo, assemblea dei soci per bilancio al 31/12/19.
- Generali, riunione Cda per approvazione dei dati contabili.
- Gabetti, assemblea dei soci per bilancio al 31/12/19, nomina cda.
- Gran Bretagna, diffusione dei dati sull’inflazione relativi ad aprile.
- Burundi, il Paese al voto per le presidenziali: consultazione confermata nonostante la pandemia.
 
Giovedì 21 maggio
- Ue, audizione di Mario Centeno, presidente dell’Eurogruppo, alla commissione problemi economici e monetari del parlamento europeo.
- Autogrill, a Rozzano (Mi) assemblea dei soci per bilancio al 31/12/19.
- Sostenibilità, Evento ASviS Live Tre passi verso il Festival dello sviluppo sostenibile “Orientare le scelte, disegnare il futuro”.
- Usa, diffusione dei numeri delle richieste di sussidio di disoccupazione (settimanale).
- Usa, indice Markit Pmi relativo a maggio.
- Gb, indici Pmi manifatturiero e dei servizi (preliminare) relativi a maggio.
- Giappone, diffusione dei dati sulla bilancia commerciale relativi ad aprile.
- Giappone, indice Pmi manifatturiero (preliminare), maggio.
 
Venerdì 22 maggio
- Eurozona, diffusione dell’indice Pmi manifatturiero (preliminare) relativo a maggio.
- Saras, a Milano assemblea dei soci per bilancio al 31/12/19, autorizzazione acquisto azioni proprie.
- Francia, indice Pmi dei servizi (preliminare) relativo a maggio.
- Germania, indice Pmi servizi (preliminari) relativo a maggio.
- Giappone, inflazione di aprile.
- Gran Bretagna, dati sulle vendite al dettaglio relative ad aprile.
 
Sabato 23 maggio
- Al momento nulla da segnalare.
 
Domenica 24 maggio
- Al momento nulla da segnalare.
Altre sull'argomento
Visco e la vera sfida dell'Italia
Visco e la vera sfida dell'Italia
Utilizzare bene le colossali risorse finanziarie dell'Europa
Ridurre le tasse con i soldi europei?
Ridurre le tasse con i soldi europei?
Un'idea due volte sbagliata: in realtÓ dovremmo concentrarci sulla ...
La speranza del Governatore
La speranza del Governatore
Serve una strategia per ridurre i ritardi del passato e promuovere uno ...
Altro parere
Altro parere
La scienza a orologeria
Pubblica un commento
Per inserire un nuovo commento: Scrivi il commento e premi sul pulsante "INVIA".
Dopo l'approvazione, il messaggio sarà reso visibile all'interno del sito.