Versione stampabile Riduci dimensione testo Aumenta dimensione testo

Agenda della settimana

Martedý il nuovo premier britannico. Giovedý 25 la Bce decide sui tassi

Redazione InPi¨ 22/07/2019

Agenda della settimana Agenda della settimana La settimana che  si apre oggi segnala diversi appuntamenti di rilievo sul fronte economico. Oggi, lunedì 22, la Bce diffonde i dati su deficit e debito dei governi dell’Ue. Martedì 23 occhi puntati sull’incontro al ministero dei Trasporti dove il ministro Toninelli incontra le sigle sindacali del trasporto aereo sulle problematiche del settore in vista dello sciopero previsto per il 26. Nello stesso giorno l’Ice il suo consueto Rapporto annuale alla presenza del ministro Luigi Di Maio. Giovedì 25 l’attenzione si sposta su Francoforte dove la Bce si riunisce per decidere sulla politica monetaria Ue. A seguire conferenza stampa. Sul fronte politico in evidenza lunedì 22 e giovedì 25 quando alla Camera si esamina e si vota il decreto sicurezza bis. Mercoledì 24  il presidente del Consiglio Giuseppe Conte riferisce al Senato sulla vicenda Lega-Russia. Per quanto riguarda gli Esteri, infine, in evidenza - martedì e giovedì - il voto di fiducia al nuovo governo socialista spagnolo guidato da Pedro Sanchez mentre mercoledì 24 in Gran Bretagna ci saranno le dimissioni di Theresa May e la contestuale nomina del nuovo premier che sarà il leader dei conservatori (con tutta probabilità Boris Jhonson).
 
Ecco nel dettaglio gli appuntamenti della settimana:
 
Lunedì 22 luglio
- Milano: presso l’Università Cattolica del Sacro Cuore, Conferenza "Il governo delle istituzioni finanziarie" con Magda Bianco (Banca d'Italia), Carmine Di Noia (Consob), Roberto Speranza (BlackRock).
- Francoforte, alle 10 la Bce diffonde i dati trimestrali (Eurostat) su deficit e debito governi.
- Palermo, ore 11.45, inaugurazione del nuovo Terminal passeggeri dell'aeroporto con il ministro delle Infrastrutture Danilo Toninelli.
- Bari, presso la sede di Confindustria Bari e BAT, alle ore 14.30 evento organizzato da Confindustria "Diamo Credito all'Italia", con il presidente, Vincenzo Boccia.
- Caltanissetta, presso  la sede del comune, alle ore 15.40 il ministro delle Infrastrutture Danilo Toninelli incontra il sindaco e le imprese impegnate nei lavori della SS640 Agrigento-Caltanissetta.
- Roma, la Banca d'Italia diffonde la pubblicazione "Le riserve ufficiali e la liquidita' in valuta estera dell'Italia".
- Istanbul, il ministro dell'Economia, Giovanni Tria, incontra il collega turco Berat Albayrak e una delegazione di imprenditori turchi e italiani. 
- Roma, l’aula della Camera esamina la conversione in legge del decreto sicurezza bis del Governo
 
Martedì 23
- Roma, alle ore 09.30, i sindacati sono convocati al ministero dei Trasporti per discutere delle problematiche del trasporto aereo in vista dello sciopero del 26.
- Cinisello Balsamo (Milano), assemblea annuale della Federazione dei costruttori di beni strumentali, con presidente Sandro Salmoiraghi e Vincenzo Boccia.
- Napoli, presso l’Auditorium Royal Continental, alle ore 15, presentazione Rapporto Ice e Annuario 2019 Istat-Ice, con Michele Geraci, sottosegretario allo Sviluppo Economico; Carlo Ferro, presidente Ice; Gian Carlo Blangiardo, presidente Istat. Previste le conclusioni del ministro Luigi Di Maio.
- Bruxelles, alle ore 16, la Ue diffonde i dati sulla fiducia dei consumatori relativi al mese di luglio.
- Roma,  presso l’Aspen Institute Italia, alle ore 18.30, convegno organizzato da Aspenia Talks e Poste Italiane su "Geopolitica, economia ed etica dell’intelligenza artificiale", con Matteo Del Fante, ad Poste Italiane; Alessandro Profumo, ad Leonardo; Giulio Tremonti, presidente Aspen Institute Italia.
- Roma, la Banca d’Italia diffonde la pubblicazione su "Indagine sul credito bancario (Bank Lending Survey ): risultati per l'Italia".
- Londra, il partito conservatore britannico annuncia il risultato del voto postale che ha scelto il prossimo leader del partito e di conseguenza primo ministro: grande favorito è l’ex sindaco di Londra ed ex ministro degli Esteri Boris Johnson.
- Madrid il Parlamento vota la fiducia, a maggioranza assoluta,  al nuovo governo di coalizione varato dal socialista Pedro Sanchez.
 
Mercoledì 24
- Bruxelles, alle 9:15, la Ue diffonde i dati sul Pmi manifatturiero e servizi di Francia, Germania ed Area Euro relativi al mese di luglio (previsionale).
- Roma, presso l’Auditorium Parco della Musica, alle ore 10, evento "Diplomazia per l'Italia-sicurezza e crescita in Europa e nel mondo", con il presidente Confindustria, Vincenzo Boccia.
- Roma, presso la sede di Confcommercio, alle 10.15, convegno Confcommercio-Anci per la rigenerazione delle citta', con presidente Confcommercio, Carlo Sangalli; presidente Anci e sindaco di Bari, Antonio Decaro e, in collegamento da Bruxelles, il vice presidente del Parlamento europeo, Fabio Massimo Castaldo.
- Roma, al Mise, alle 11, tavolo tecnico Whirlpool, con il ministro Luigi Di Maio.
- New York, alle 15.45, negli Usa prevista la diffusione dati sul Pmi servizi relativi al mese di luglio (previsionale).
- Roma, la Banca d’Italia diffonde la pubblicazione "Moneta e altre informazioni sul bilancio delle Ifm residenti in Italia".
- Roma, il presidente del Consiglio Giuseppe Conte riferisce in aula al Senato sulla vicenda dei presunti fondi russi a vantaggio della Lega.
- Roma, la presidente del Senato Maria Elisabetta Alberti Casellati incontra a palazzo Giustiniani la stampa parlamentare in occasione della tradizionale cerimonia del Ventaglio.
- Londra, attese le dimissioni della premier britannica Theresa May, travolta dai no del parlamento al suo accordo con Bruxelles sulla Brexit. In serata la regina Elisabetta II nomina il suo successore, il nuovo leader conservatore.
- Washington, le commissioni Giustizia e Intelligence della Camera Usa ascoltano Robert Mueller, il procuratore speciale dell’inchiesta Russiagate.
- Roma, al via alla Farnesina la Conferenza degli Ambasciatori, che prosegue fino a venerdì. All’apertura previsto un intervento del presidente Mattarella.
 
Giovedì 25
- Berlino, alle 10, prevista la diffusione dei dati Ifo sulla fiducia degli imprenditori, aspettative e corrente tedeschi, relativi al mese di luglio.
- Roma, presso il parlamentino del Cnel, alle 10.30, presentazione del Rapporto Cer 1/2019: "L'economia italiana tra vincoli di bilancio e sfida digitale".
- Francoforte, alle 13.45, si riunisce il Consiglio direttivo della Bce con decisioni di politica monetaria. Alle 14.30 prevista conferenza stampa del presidente Mario Draghi al termine della riunione del Consiglio direttivo.
- New York, alle 14.30, diffusione dati bilancia commerciale Usa relativi al mese di giugno.
- Roma, l’Istat diffonde i dati sul Commercio estero extra Ue di giugno 2019 (senza briefing).
- Roma, il presidente della Repubblica Sergio Mattarella incontra al Quirinale la stampa parlamentare in occasione della tradizionale cerimonia del Ventaglio
- Roma, in aula al Senato si svolge il question time con il Governo.
- Roma, l’aula della Camera e vota la conversione in legge del decreto sicurezza bis del Governo.
- Madrid, secondo voto di fiducia parlamentare al governo spagnolo di Pedro Sanchez: stavolta serve una maggioranza semplice.
 
Venerdì 26
- Berlino, alle 8, diffusione dei dati sull'indice prezzi importazioni relativi al mese di giugno per la Germania.
- Roma, alle 10, l'Istat diffonde i dati sulla fiducia dei consumatori e delle imprese a luglio.
- Roma, alle 11, l'Istat diffonde i dati sulle retribuzioni contrattuali del secondo trimestre 2019 (senza briefing).
- New York, alle 14.30, diffusione dati sul Pil Usa relativi al secondo trimestre.
- Carrara, alle 18.30 18esima festa Cgil Massa Carrara, dibattito "La Cgil che mi piace", con il segretario generale della Cgil, Maurizio Landini.
- Roma, relazione semestrale di Cementir Holding e relazione semestrale Eni.
- Roma, termina alla Farnesina la Conferenza degli ambasciatori.
Altre sull'argomento
Agenda della settimana
Agenda della settimana
Inizia il confronto sulla manovra.
Brexit, offerta last minute di Johnson all'Ue su Irlanda del Nord
Brexit, offerta last minute di Johnson all'Ue su Irlanda del Nord
In occasione del congresso annuale Tory a Manchester
Brexit, Johnson sfida l'opposizione a votare la sfiducia
Brexit, Johnson sfida l'opposizione a votare la sfiducia
Corbyn chiede le dimissioni del premier
Poche chances per Boris dopo la sentenza
Poche chances per Boris dopo la sentenza
Accordo "cosmetico" con l'Ue, rinvio della Brexit oppure nuove elezioni
Pubblica un commento
Per inserire un nuovo commento: Scrivi il commento e premi sul pulsante "INVIA".
Dopo l'approvazione, il messaggio sarà reso visibile all'interno del sito.