Versione stampabile Riduci dimensione testo Aumenta dimensione testo

L'Ucraina può trattare perché ha già vinto

Ma se la guerra continua rischia di perdere

Innocenzo Cipolletta 19/03/2024

L'Ucraina può trattare perché ha già vinto L'Ucraina può trattare perché ha già vinto L’Ucraina ha già vinto la guerra perché è riuscita a resistere all’invasione da parte della Russia che era certa di far saltare il governo Zelensky e di avere tutta la popolazione ucraina in suo favore. Invece la Russia si deve accontentare di aver occupato due regioni confinanti, popolate da gente russofona, malgrado la sproporzione di forze tra un paese di 143 milioni di persone contro uno di 44 milioni. In queste condizioni, cessare le ostilità, come giustamente chiede Papa Francesco, è il solo modo per fermare gli eccidi. Non si tratta affatto di una resa, ma di buon senso.
 
Invece chi dichiara che senza una vittoria netta sulla Russia e una riconquista di tutti i territori non ci può essere una pace giusta, nega la vittoria già in essere per l’Ucraina, rischia di portarla veramente alla sconfitta totale, non ferma la mattanza e avvicina il rischio di una guerra totale e nucleare. È tempo di ascoltare il Papa e tutte le persone avverse alle guerre.
Altre sull'argomento
I segnali economici degli Usa
I segnali economici degli Usa
Sintesi degli editoriali dei principali quotidiani
Altro parere
Altro parere
Opposti cretinismi
Doppiezze etiche
Doppiezze etiche
Sintesi degli editoriali dei principali quotidiani
Cosa unisce le due crisi
Cosa unisce le due crisi
Sintesi degli editoriali dei principali quotidiani
Pubblica un commento
Per inserire un nuovo commento: Scrivi il commento e premi sul pulsante "INVIA".
Dopo l'approvazione, il messaggio sarà reso visibile all'interno del sito.