Versione stampabile Riduci dimensione testo Aumenta dimensione testo

La rinascita del Giappone

Che sta dando prova di saper cambiare

Fabrizio Galimberti 20/02/2024

La rinascita del Giappone La rinascita del Giappone Le revisioni al rialzo della crescita delle grandi aree si sono estese al Giappone, e non c’è da stupirsi. Da qualche tempo – non da molto – il Giappone dà segni di vitalità. Dai minimi del 2020 (annus horribilis) a oggi la Borsa giapponese ha tenuto il passo di Wall Street, più che raddoppiando le quotazioni (ed è un segno della passata debolezza dell’economia giapponese che questo raddoppio del mercato azionario l’ha solo portato a un soffio dal record storico del …. dicembre 1989!). Anche i segnali dell’economia reale vanno facendosi positivi: dal 2020 a oggi il Pil giapponese è cresciuto meno di quello americano, ma, con una popolazione Usa in crescita e quella giapponese in diminuzione, il Pil pro-capite è aumentato più in Giappone che in America. E le prospettive si stanno anch’esse volgendo al bello: gli indici compositi PMI (manifatturiero + servizi) sono passati in territorio di crescita.
 
Insomma, da una parte il Giappone beneficia di trovarsi accanto a un’area emergente asiatica che, quest’anno e il prossimo, è stimata crescere di circa il 5% (per i Paesi avanzati la crescita è sotto il 2%). Dall’altra parte, l’economia giapponese, che si temeva poco flessibile (i giapponesi sono bravi, ma lenti a cambiare) si è dimostrata capace di adeguarsi alle sfide dei nuovi modi di produrre e di consumare.
 
Altre sull'argomento
Il rompicapo dei soldi da trovare
Il rompicapo dei soldi da trovare
Per la finanziaria del prossimo anno dopo il Def senza previsioni
L' alluvione della spesa pubblica
L' alluvione della spesa pubblica
La Premier Meloni dovrebbe chiarire la rotta della finanza pubblica
Il tenore di vita è tornato al livello del 2007
Il tenore di vita è tornato al livello del 2007
Con un anticipo di sette anni rispetto alle previsioni del Fmi
Le ragioni del buon andamento dell'economia
Le ragioni del buon andamento dell'economia
Nonostante i “cigni neri” di guerre e inflazione
Pubblica un commento
Per inserire un nuovo commento: Scrivi il commento e premi sul pulsante "INVIA".
Dopo l'approvazione, il messaggio sarà reso visibile all'interno del sito.