Versione stampabile Riduci dimensione testo Aumenta dimensione testo

La lezione (anche per noi) delle elezioni Usa

Gli appelli alla difesa di democrazia e diritti possono essere ascoltati

Innocenzo Cipolletta 11/11/2022

Joe Biden Joe Biden Le elezioni di midterm negli Usa hanno contraddetto l'aspettativa di una debacle dei democratici. Molti commentatori internazionali e anche italiani ritenevano che la sconfitta di Biden sarebbe stata da attribuire alla sua scelta di fare una battaglia a favore della democrazia, bollando Trump e i repubblicani come fossero fascisti e nemici della democrazia, attentando ai diritti civili come le leggi sull'aborto. Questa scelta è stata criticata anche in Italia da chi ha fatto un parallelo ardito tra la posizione del Pd, che aveva lanciato l'allarme per la perdita di diritti civili e il rischio di fascismo nelle elezioni del 25 settembre, e la vittoria della destra che ha smentito l'efficacia di questa propaganda. In realtà, negli Usa il freno a Trump è venuto proprio dai giovani che si sono iscritti in massa per votare e contrastare le scelte di Trump contro i diritti civili e contro l'autoritarismo della sua politica, a significare che l'appello ai valori può avere successo e che le nostre società non sono egoiste, attente solo ai problemi quotidiani della spesa e dell'inflazione.
Altre sull'argomento
Altro parere
Altro parere
Magia: la corrente diventa "onda"
Ucraina, speranze e dubbi sulla Conferenza di Parigi
Ucraina, speranze e dubbi sulla Conferenza di Parigi
Si punta a una tregua natalizia ma la strada resta impervia
I ritardi europei (ed italiani)
I ritardi europei (ed italiani)
Sintesi degli editoriali dei principali quotidiani
Macron, Biden e l'Europa “plurale”
Macron, Biden e l'Europa “plurale”
Come è' andata la visita del Presidente francese in Usa
Pubblica un commento
Per inserire un nuovo commento: Scrivi il commento e premi sul pulsante "INVIA".
Dopo l'approvazione, il messaggio sarà reso visibile all'interno del sito.