Versione stampabile Riduci dimensione testo Aumenta dimensione testo

La sfida che viene da Samarcanda

Il primo incontro tra Putin e Xi Jinping dopo l'invasione ucraina

Rocco Cangelosi 16/09/2022

La sfida che viene da Samarcanda La sfida che viene da Samarcanda La prima risposta di Putin alla controffensiva ucraina in Donbass viene da Samarcanda dove si è riunita l'altra parte del mondo nel quadro della SCO la “Shangai cooperation organisation”. Ne sono membri Russia, Cina, India Pakistan, Kazakhstan, Tagikstan, Kirghizistan, Uzbekistan, ai quali si è recentemente aggiunto l’Iran, e rappresentano il 40% della popolazione mondiale e il 30% del PIL globale.
 
In questo contesto, la convergenza delle posizioni di Putin e Xi Jinping è stata simmetrica. L'uno sostiene le ragioni della Cina su Taiwan, l'altro quelle della Russia sull'Ucraina, anche se il presidente cinese si è limitato a condannare le sanzioni senza entrare nel merito del conflitto, che continua ad essere visto da Pechino con molta cautela. L'intesa russo-cinese si completa con l'annuncio dell'accordo per la costruzione del gasdotto che dovrebbe portare il gas siberiano in Cina attraverso la Mongolia. Si definiscono così lentamente le linee di tendenza di un confronto a livello planetario tra due blocchi, di cui Cina e Usa sono i protagonisti mentre Russia ed Europa, mutatis mutandis, sono destinate a svolgere nel rispettivo campo di influenza una funzione gregaria subordinata agli interessi delle due Superpotenze.
 
Altre sull'argomento
Altro parere
Altro parere
Chi vuole rappresentare davvero questo Pd?
Ragioni e torti di Berlino
Ragioni e torti di Berlino
Sintesi degli editoriali dei principali quotidiani
Gas, l'inverno non Ŕ al sicuro
Gas, l'inverno non Ŕ al sicuro
Nonostante le rassicurazioni del ministro Cingolani
Gli incubi da scacciare
Gli incubi da scacciare
Sintesi degli editoriali dei principali quotidiani
Pubblica un commento
Per inserire un nuovo commento: Scrivi il commento e premi sul pulsante "INVIA".
Dopo l'approvazione, il messaggio sarà reso visibile all'interno del sito.