Versione stampabile Riduci dimensione testo Aumenta dimensione testo

Le strane alleanze del Sultano

Erdogan mediatore tra NATO e Putin e tra sunniti e sciiti

Rocco Cangelosi 22/07/2022

Le strane alleanze del Sultano Le strane alleanze del Sultano La risposta di Putin al viaggio di Biden in Medioriente è stata immediata. Recandosi a Teheran il presidente russo ha rinnovato il suo sostegno alla Repubblica islamica contro l'alleanza saudo-israeliana favorita dagli Stati Uniti, pronta a una guerra preventiva nel caso di sviluppo del programma nucleare iraniano. Un botta e risposta abbastanza  scontato. Ma quello che appare sorprendente  è  il ruolo giocato da Erdogan. Come rappresentante dell'ortodossia sunnita in un'ottica neo ottomana, il presidente turco stranamente si erge a difensore dell'Iran sciita, cercando di assumere un ruolo di mediatore tra le due opposte comunità religiose. In realtà, quello che interessava a Erdogan in questo frangente  era di  avere mano libera in Siria da parte di Kamenei, obbiettivo in parte raggiunto almeno per quanto riguarda un intervento nel nord della Siria, etichettato come “azione antiterrorismo”,contro il PKK.
 
Ma quello che sorprende di più  è il suo rapporto con Putin. Pur essendo membro dell'Alleanza Atlantica e fornitore di droni all'esercito ucraino, Erdogan mantiene stretti legami con il presidente russo non solo nello scacchiere siriano  attraverso il cosiddetto  processo di Astana, ma anche nel quadro mediorientale e mediterraneo.
Questa ambivalenza della politica turca  è  una scelta voluta da Erdogan, che spera di raccogliere consistenti dividendi politici dal ruolo di mediatore che si è  ritagliato. Un ruolo che gli viene riconosciuto anche da Nato e Usa, che vedono nell'azione diplomatica svolta da Erdogan per assicurare l'esportazione del grano ucraino e russo attraverso il Mar Nero , l'unico canale, almeno per il momento, attraverso il quale potrebbe passare un'eventuale tregua nel conflitto ucraino.
 
Altre sull'argomento
Il Paese degli aiuti
Il Paese degli aiuti
Sintesi degli editoriali dei principali quotidiani
Fedriga (Lega): blocchiamo la Finlandia nella Nato
Fedriga (Lega): blocchiamo la Finlandia nella Nato
Come ritorsione per la decisione della finlandese Wartsila di lasciare ...
Grano e cannoni nell'ottica di Putin
Grano e cannoni nell'ottica di Putin
Mosca intende rispettare gli accordi sui cereali alle sue condizioni
Chi tifa per Putin
Chi tifa per Putin
Sintesi degli editoriali dei principali quotidiani
Pubblica un commento
Per inserire un nuovo commento: Scrivi il commento e premi sul pulsante "INVIA".
Dopo l'approvazione, il messaggio sarà reso visibile all'interno del sito.