Versione stampabile Riduci dimensione testo Aumenta dimensione testo

Il triangolo cattolico in Usa

I vescovi contro Biden e il papa

Maria Grazia Enardu 28/06/2021

Joe Biden Joe Biden Negli anni di Trump, bibbie e preghiere erano strumenti di guerra. Una certa base cristiana (evangelica ma non solo) bianca, vecchiotta, retriva, adorava Trump, a riprova che l'idolatria è sempre con noi, Donald come mammona. Poi è arrivato Biden: un cattolico, il secondo dopo Kennedy, e molto praticante, va sempre a messa, ha una sola donna etc. Ma da anni Biden sull'aborto è un politico, attento a quel che la società ritiene giusto, più che un cattolico vecchio stampo. Ha votato per il diritto all'aborto, che è cosa molto diversa dall'essere a favore, a pensarci un momento. Il vescovato Usa è diviso e molto più conservatore della base, ribolle di fede cioè di politica a vari livelli, discute se negare a Biden la comunione, come è accaduto nel 2019 in Sud Carolina. Non proprio una scomunica, che in teoria c'è già per chi sostiene l'aborto, ma quasi. Colpire uno per educarne milioni, segnare punti nelle faide cattoliche, ecclesiali, democratiche e repubblicane e pure, ad majorem gloriam, dare una botta al papa.
 
Che ovviamente è contro l'aborto ma anche contro - o meglio rifugge da - gesti pubblici senza ritorno. La chiesa cattolica Usa è molto impoverita (risarcimenti per reati sessuali), l'episcopato è meno potente che in passato, alle prese con un gesuita (sud)americano che predica e razzola contromano e con un presidente cattolico liberal - il peggio. Perde fedeli, specie tra i latinos che diventano evangelici, e vuole un vessillo di fuoco. L'aborto è un omicidio, tuona. Lo è anche la pena di morte, la mania delle armi, ed altri aspetti di una società malata. Un buon episcopato dovrebbe semmai opporsi in modo costruttivo, nella società, non negando l'ostia al presidente giusto per dare un colpo. I vescovi ne discuteranno di nuovo a novembre. Nel frattempo è intervenuta una virtù cardinale, la prudenza: non ci sarà "una posizione nazionale contro la comunione ai politici". Una retromarcia, più politica che teologica, come tutta la diatriba.
Altre sull'argomento
Strategia Usa e illusioni sulla difesa europea
Strategia Usa e illusioni sulla difesa europea
L'accordo nel Pacifico taglia fuori l'Unione europea e dovrebbe ...
Definire una politica chiara verso la Cina e l'Indo-Pacifico
Definire una politica chiara verso la Cina e l'Indo-Pacifico
Ecco la sfida che la crisi dei sommergibili pone a Francia e Ue
Un muro sottomarino anglosassone contro la Cina
Un muro sottomarino anglosassone contro la Cina
AUKUS, intesa militare nel Pacifico tra Australia, Regno Unito, Usa
Altro parere
Altro parere
La patologia delle toghe
Pubblica un commento
Per inserire un nuovo commento: Scrivi il commento e premi sul pulsante "INVIA".
Dopo l'approvazione, il messaggio sarà reso visibile all'interno del sito.