Versione stampabile Riduci dimensione testo Aumenta dimensione testo

Usa, la sentenza shock che ha ucciso Lisa Montgomery

La Corte suprema ha deciso per evitare l'eventuale perdono di Biden

Rocco Cangelosi 13/01/2021

Usa, la sentenza shock che ha ucciso Lisa Montgomery Usa, la sentenza shock che ha ucciso Lisa Montgomery Nel silenzio della notte è stata somministrata a Lisa Montgomery  l'iniezione letale in esecuzione della condanna a morte, che era stata sospesa dal giudice Hanrlon in considerazione dello stato mentale della donna. Nonostante i numerosi appelli alla clemenza tra i quali quello di 51 ambasciatori italiani, la Corte Suprema, di cui 6 membri sono cattolici dichiarati, ha adottato a sorpresa il raccapricciante verdetto con 5 voti contro 4. La  decisione della Corte è  stata presa in tutta fretta prima dell'insediamento del nuovo presidente Joe Biden, chiaramente per prevenire un eventuale perdono presidenziale. È un atto odioso, che conferma l'anima profonda di un'America  avvelenata da Trump e dal trumpismo.
Altre sull'argomento
Yellen guida la ripresa americana
Yellen guida la ripresa americana
La ricetta per un robusto 2021 di crescita
Il metodo Biden
Il metodo Biden
Sleepy Joe alla Casa Bianca
Riflessioni di un boomer
Riflessioni di un boomer
Lotta alle discriminazioni e America da recuperare
Contundente
Contundente
Parcella
Pubblica un commento
Per inserire un nuovo commento: Scrivi il commento e premi sul pulsante "INVIA".
Dopo l'approvazione, il messaggio sarà reso visibile all'interno del sito.