Versione stampabile Riduci dimensione testo Aumenta dimensione testo

Affogare in una bottiglina

Putin, Navalny e il novichok

Maria Grazia Enardu 24/09/2020

Affogare in una bottiglina Affogare in una bottiglina Alexei Navalny, oppositore di Putin, era su un aereo da Tomsk a Mosca. Stava malissimo, il pilota è atterrato a Omsk con Navalny morente. Grandi pressioni internazionali hanno convinto Mosca a lasciarlo andare a Francoforte. Lì cure ma soprattutto analisi, e Angela Merkel in persona ha annunciato che si tratta di novichok, usato in Gran Bretagna nel 2018, a Salisbury ma anche - e per errore? -  lì vicino. Trascuriamo reazioni, gasdotti, sanzioni e rimaniamo a Navalny. Tenerlo in Russia era meglio, ma forse i russi hanno sottovalutato le capacità di un laboratorio tedesco, e questo è grave. Ora spunta in Germania una bottiglina di acqua minerale, con residuo di novichok. Collaboratori di Navalny a Tomsk, dopo la notizia, sono andati nella camera d'albergo e hanno preso cose varie. Curioso, quando una stanza è vuota, viene pulita presto, non daremo 5 stelle. Inoltre, il novichok non si compra in farmacia, è di Stato, cioè di Putin. È arma di distruzione di opposizione.
 
Dal 2000 Putin è al vertice, quindi ha dato l'ordine, anzi ha la fissa del novichok, toglieteglielo. In seconda ipotesi, può essere un replay di Beckett e il suo re: Putin chiede, retoricamente, perché nessuno lo liberi da Navalny e uno scagnozzo si procura il veleno, ma si dimentica di entrare in albergo e asportare la prova, forse confidava nella cameriera al piano. Possibile, ma un’operazione del genere è grossa e richiede ordine diretto, di Putin, che sarà pure il capo ma gli slitta la frizione. Terza ipotesi, qualcuno è in grado di procurarsi il veleno, darlo a Navalny e, dopo, lasciare la prova. Cioè Putin ha un nemico serio, in grado di agire in Russia. Con buon autogol, Mosca ora accusa una russa al servizio di Londra, che gongolerà in ogni caso. Putin dovrebbe però smetterla col novichok: un altro caso sarebbe o sfida aperta, in stile macho, o errore idiota. Intanto Navalny vuol tornare in Russia. E il pilota, come sta?
 
Altre sull'argomento
Altro parere
Altro parere
La paura e la voglia di vivere
Altro parere
Altro parere
La rivoluzione dell'amore
La stretta sulla Brexit
La stretta sulla Brexit
Al Consiglio europeo si cerca di trovare l'accordo per evitare il ôno dealö
La Ue alle prese con Turchia e Russia
La Ue alle prese con Turchia e Russia
Il Consiglio europeo di fronte all'espansionismo dei due ex imperi
Pubblica un commento
Per inserire un nuovo commento: Scrivi il commento e premi sul pulsante "INVIA".
Dopo l'approvazione, il messaggio sarà reso visibile all'interno del sito.