Versione stampabile Riduci dimensione testo Aumenta dimensione testo

Il “gamble” di Trump con il vaccino anti Covid

Due società finanziate per raggiungere il risultato prima delle elezioni presidenziali

Riccardo Illy 03/08/2020

 Il “gamble” di Trump con il vaccino anti Covid Il “gamble” di Trump con il vaccino anti Covid Tra pochi mesi si voterà negli Usa per il rinnovo del Presidente: un voto il cui esito influenzerà non solo la politica interna della maggiore economia del pianeta ma lo stesso equilibrio economico globale. Nel senso che, se rieletto, Trump perseguirebbe con risultati più significativi il suo obiettivo di demolire il sistema economico globale, al motto “America first!”. Gettando nella disperazione paesi che, come l’Italia, hanno prospettive di crescita quasi esclusivamente legate all’export. I mezzi di informazione hanno dato poco spazio a una notizia legata alla crisi Covid-19; l’amministrazione Trump ha finanziato con 1,6 miliardi di dollari una piccola società, Novovax, che pur non avendo mai prodotto un vaccino e avendo un fatturato di poche decine di milioni di dollari, ha iniziato la fase tre clinica (l’ultima) di un vaccino anti Covid-19. Vi è di più: la società ha annunciato che, parallelamente all’ultima fase di test, avvierà la produzione del vaccino per essere pronta, non appena le venga rilasciata l’autorizzazione, con 100 milioni di dosi. Tutto ciò dovrebbe avvenire poco prima delle elezioni presidenziali. Nel caso Novovax mancasse le autorizzazioni per il vaccino fallirebbe (poco male, viste le dimensioni), lo Stato perderebbe il suo finanziamento (poco male, vista la modesta incidenza sul budget federale) e Trump perderebbe le elezioni. Nel caso invece le ottenesse, Bingo! Novavax diventerebbe la Tesla del settore farmaceutico e Trump, che si presenterebbe come salvatore della patria, verrebbe rieletto.
 
C’è anche un epilogo della vicenda: Moderna, della quale la stampa ha invece parlato ripetutamente, forse quale compensazione per il finanziamento a Novovax, ha ottenuto un secondo finanziamento di 483 milioni di dollari dal Governo Usa. Anche Moderna è nella fase 3 clinica dei test, che sono estesi a 30.000 volontari. Difficile a questo punto decidere che cosa sperare: se Trump il gambler vince, il Coronavirus sarà probabilmente debellato ma morirà il mercato globale. E viceversa se perde.
Altre sull'argomento
Perche' piacciono i governatori
Perche' piacciono i governatori
Forse perché hanno molta visibilità e poche responsabilità
Il Covid negli stadi di calcio
Il Covid negli stadi di calcio
Gli esempi di Madrid e New York suggeriscono prudenza
Rafforzare l'Italia nelle catene europee del valore
Rafforzare l'Italia nelle catene europee del valore
A questo dovrebbero essere destinati fondi del Next Generation Ue
Altro parere
Altro parere
Quell'autogol nel silenzio
Pubblica un commento
Per inserire un nuovo commento: Scrivi il commento e premi sul pulsante "INVIA".
Dopo l'approvazione, il messaggio sarà reso visibile all'interno del sito.