Versione stampabile Riduci dimensione testo Aumenta dimensione testo

Atena Nuda a Portland, Oregon

Federali contro dimostranti, e arriva lei

Maria Grazia Enardu 28/07/2020

Naked Athena in azione a Portland Naked Athena in azione a Portland A Portland in Oregon, stato bianco, da due mesi cortei di bianchi dimostrano per Black Lives Matter. I pochi neri partecipano, contenti e un pochino perplessi: non sarà eccesso di protagonismo? Appunto, pensa il Grande Protagonista, Donald Trump, che non tollera slealtà di bianchi, ingrati e democratici. Ha mandato i federali, che poi sono finti militari di aspetto anonimo e cattivo, per intimidire. Sabato scorso, alle due di notte, nel pezzo di asfalto tra pochi dimostranti e pochi federali è apparsa lei (e il video ha fatto il giro del mondo sui social). L'hanno chiamata Naked Athena, come la dea della guerra - ma in verità Atena era dea della saggezza soprattutto, anche in guerra. Pelle bianca, addosso solo mascherina e berretto, si muoveva con pose studiate, anche seduta a gambe aperte, tra lo shock dei gruppi contrapposti. I federali le hanno sparato vicino ai piedi proiettili al pepe. Lei, sempre muta e calma.
 
La situazione era talmente seria che è arrivata la polizia locale. Federali e polizia si detestano, sono antagonisti, ma alla fine ha prevalso il buon senso o meglio il senso del ridicolo. I federali se ne sono andati su uno strano camion, la polizia pure, ed è rimasta lei con i suoi increduli spettatori, dea di una nuda vittoria, ancora oggi anonima. Cioè nessuno ha arrestato Athena per atti osceni, e l'identificazione ci avrebbe tolto la curiosità, ma poi il giudice l'avrebbe assolta. Perché a Portland varie sentenze hanno stabilito che la nudità in pubblico non è reato. La vicenda ci ricorda il processo di Atene nel 4° sec AC contro l'etera Frine, bella, intelligente e accusata di una qualche empietà. Nell'arringa di difesa, l'avvocato le strappò la veste: come poteva un corpo così perfetto, quindi buono secondo i canoni greci, compiere empietà? Ecco, a Portland si può sostenere che la vera empietà, definita come voglia di potere senza freni, si veste sempre e con cura, deve coprire il marcio. Portland è un laboratorio anti-Trump, e l'estate è lunga.
Altre sull'argomento
La calda estate dell'America
La calda estate dell'America
Tutto va a rotoli, forse anche Trump
 Il ôgambleö di Trump con il vaccino anti Covid
Il ôgambleö di Trump con il vaccino anti Covid
Due societÓ finanziate per raggiungere il risultato prima delle ...
Gli Usa dei disavanzi paralleli
Gli Usa dei disavanzi paralleli
Aumentano il deficit pubblico per il Covid e quello commerciale ...
I federali di Trump contro il Muro delle Mamme
I federali di Trump contro il Muro delle Mamme
Le milizie del presidente alle manifestazioni di Portland (Oregon)
Pubblica un commento
Per inserire un nuovo commento: Scrivi il commento e premi sul pulsante "INVIA".
Dopo l'approvazione, il messaggio sarà reso visibile all'interno del sito.